Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / “Rassegna Salvi”, rinvio a primavera 2021

Ancona una volta la pandemia blocca gli ingranaggi dell’arte e della cultura

 

SASSOFERRATO, 15 novembre 2020 – «In considerazione dell’attuale stato di emergenza e delle prescrizioni vigente, la LXX edizione della Rassegna di Arte contemporanea “G.B. Salvi”, che si sarebbe dovuta inaugurare il 5 dicembre, è rinviata alla prossima primavera. L’anno 2021 sarà, peraltro, effettivamente l’edizione n. 70 della mostra, che è stata avviata proprio nell’anno 1951».

Con questa stringata comunicazione la Rassegna Salvi “saluta” il 2020, e lancia l’appuntamento con la settantesima edizione a partire dalla prossima primavera.

Ancora una volta la pandemia ha messo i bastoni tra le ruote dell’arte, bloccando di fatto una delle più longeve ed apprezzate rassegne nate in terra marchigiana.

La rassegna nacque nel 1951 come “Premio di pittura G.B. Salvi” su iniziativa di un gruppo di cittadini, allo scopo di onorare la memoria di Salvi e di favorire la continuazione della tradizione pittorica locale.

Nata come esposizione locale, assunse presto fama nazionale, diventando in breve tempo un importante punto di riferimento per molti artisti e critici.

La denominazione G.B. Salvi onora il pittore sassoferratese Giovan Battista Salvi (1609 – 1685) detto Il Sassoferrato, rimasto famoso nella Storia dell’Arte per le stupende Madonne, diffuse nelle Gallerie di tutto il mondo.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x