Connect with us

Cingoli

CINGOLI / Ruba le canoe a uno stabilimento concorrente, denunciato

L’uomo è stato individuato dai Carabinieri di Cingoli grazie al sistema di videosorveglianza, refurtiva recuperata e restituita

CINGOLI, 15 aprile 2021 – Ruba canoe e altra attrezzatura in uno stabilimento concorrente sul Lago di Castreccioni, nascondendo la refurtiva in un magazzino. E’ successo nei giorni scorsi, su segnalazione del titolare dell’esercizio che ha subito il furto e l’ha denunciato ai Carabinieri della stazione di Cingoli.

I militari sono riusciti a risalire all’autore del furto grazie all’esame del sistema di video-sorveglianza del locale sulle sponde dell’invaso cingolano e, dopo aver richiesto e ottenuto un decreto di perquisizione dalla Procura della Repubblica di Macerata, hanno ritrovato le canoe e i materiali nel magazzino di proprietà dell’uomo, proprietario di uno stabilimento concorrente.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ora il responsabile dovrà rispondere del reato di furto aggravato, denunciato dai Carabinieri di Cingoli alla Procura maceratese. Le canoe e l’attrezzatura sono state prontamente riconsegnate ai legittimi proprietari.

(g.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Impresa funebre Gigli - 01-06-20
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche