CUPRA MONTANA / FURTO A VUOTO, CONIUGI DISCUTONO ANIMATAMENTE E I LADRI SCAPPANO

CUPRA MONTANA, 6 novembre 2017 – Tentano il furto in un palazzo ad inizio di via San Bartolomeo ma vengono messi in fuga dal rientro anticipato dei proprietari e il colpo va a vuoto. Il fatto è accaduto ieri sera (5 novembre) intorno alle 19.15, quando i proprietari dell’appartamento situato nella suddetta via sono rientrati anticipatamente a casa dopo un’uscita per compere durata poco più di due ore; infatti, i coniugi si erano assentati da casa verso le ore 17.30 circa per la consueta spesa ma quando sono ritornati hanno aperto la porta chiusa a chiave senza riuscire ad entrare all’interno perché il chiavistello la bloccava.

Subito i due coniugi hanno pensato di aver accostato troppo forte il portoncino ed aver causato la chiusura del chiavistello, tanto da discutere animatamente su quanto era inavvertitamente accaduto.

Ma ambedue incolpevoli, si sono resi conto solo dopo essere riusciti ad entrare che all’interno del loro appartamento avevano lavorato i ladri in una affannosa ricerca di eventuale oro, denaro, cassaforte, preziosi in genere; i malviventi, comunque, se la sono data a gambe fuggendo da dove erano entrati, una finestra del balcone.

I coniugi hanno trovato cassetti aperti, armadi rovistati, ma pare che nulla manchi all’appello, grazie a quel rientro anticipato. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della locale caserma.

(o. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*