FABRIANO / BOLOGNA VIOLENTA DAL VIVO VENERDÌ

Bologna Violenta dal vivo venerdì al Circolo Arci “Il Corto Maltese” di Fabriano

 

FABRIANO, 16 gennaio 2018 – Per la prima volta nella città della carta un live di Bologna Violenta. Progetto nato nel 2005 da un’idea di Nicola Manzan, musicista trevigiano che da allora ha pubblicato sotto questo pseudonimo cinque album, vari ep, split e remix.

Lavori di sonorità estreme, in cui le batterie elettroniche vengono arrangiate con chitarre grindcore e orchestre classiche. Nel 2006 Manzan (all’epoca ancora unico membro della band) pubblica il primo album dal titolo Bologna violenta”. 27 tracce, i cui titoli sono ispirati al cinema poliziottesco italiano degli anni ’70 dove la melodia è completamente assente con solo riff di chitarre distorte a reggere la scena. Le tematiche affrontate sono per lo più riferite ai drammi della vita, al forte contrasto tra l’essere umano e il mondo che lo circonda, ma soprattutto al diffcile rapporto tra gli esseri umani stessi. Ultima pubblicazione della band l’EP “Cortina.

Nel 2015 il progetto è diventato un duo con l’ingresso in formazione di Alessandro Vagnoni come batterista dal vivo e polistrumentista in studio (originari delle Marche e con esperienze di peso con Dark Lunacy, Infernal Poetry e con i suoi Bushi).

Inizialmente previsto al Sonic Room (ultimi dettagli prima dell’apertura ufficiale 2018) l’appuntamento è fissato per venerdì 19 gennaio presso il circolo Arci “Il Corto Maltese” (ore 22.30 circa), per un live organizzato insieme a Morrigan Eventi.

 

Evento Facebook – https://www.facebook.com/events/2025104964423048/

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*