Segui QdM Notizie

Marche news

Ancona Perseguita la vedova per un debito del marito defunto

Telefonate, appostamenti sotto casa della donna e del figlio e addirittura incursioni sul posto di lavoro

Ancona – Perseguita la vedova di un suo creditore, 70enne ammonito per stalking dal questore Cesare Capocasa.

Tutto è partito dall’istruttoria dell’Ufficio misure di prevenzione della Polizia, con la notifica nei confronti dell’uomo avvenuta nella giornata di ieri.

L’uomo si è reso responsabile di condotte moleste e persecutorie, invadenti della sfera giuridica della donna e dei figli, con lo scopo di riscuotere un credito che il 70enne asseriva vantare nei confronti dell’ex marito della donna, deceduto da diversi mesi.

Telefonate, appostamenti sotto casa della vedova e del figlio e addirittura incursioni sul posto di lavoro della vittima, con richieste al datore di lavoro circa la posizione lavorativa della vedova.

Per questo motivo, dopo aver effettuato l’opportuna istruttoria, è stato elaborato un provvedimento che non entra nel merito della legittimità della pretesa economica, ma delle modalità con cui si pretende il pagamento del credito.

Il Questore ha quindi intimato al 70enne di interrompere ogni tipo condotta lesiva nei confronti della donna e della sua famiglia.

© riproduzione riservata

News