Connect with us

Cingoli

CINGOLI / TENTA IL FURTO IN SALA SLOT, LE TELECAMERE LO INCASTRANO

I carabinieri rintracciano il giovane in paese, riconoscendo gli stessi indumenti indossati nel locale

 

CINGOLI, 20 aprile 2019Tenta il furto nella sala slot in pieno centro a Cingoli, un 20enne viene denunciato dai Carabinieri. E’ successo ieri sera, 19 aprile, nello stesso locale da cui è partita l’indagine “Shelter” (leggi l’articolo).

Il giovane è entrato furtivamente all’interno della sala slot, dotato di un arnese per lo scasso. Il suo obbiettivo era quello di fare razzia di una “macchinetta video poker”. L’azione è però fallita e il malvivente è stato costretto a fuggire. Il titolare del locale, dopo aver verificato il tentativo di manomissione, ha avvertito i Carabinieri di Cingoli.

Una volta visionate le immagini delle telecamere di sicurezza, viene individuato il ladro, proprio mentre stava cercando di spaccare la macchina. Nonostante il camuffamento, i militari si mettono alla ricerca del soggetto notando gli indumenti. Dopo alcune ore, viene notato in paese un ragazzo che ha dei vestiti molto simili a quelli indossati dal ladro.

Una volta fermato e condotto in caserma il giovane, i Carabinieri lo mettono a confronto con le immagini e notano la corrispondenza della felpa e degli occhiali indossati dal 20enne, già conosciuto alle cronache. Inoltre, viene anche rinvenuto il “piede di porco” utilizzato per tentare il colpo.

Continua dunque senza sosta l’attività della Stazione Cingolana. “E’ un altro colpo – spiega il Ten. Col. Luigi Ingrosso della Compagnia di Macerata – messo a segno dai Carabinieri del Balcone delle Marche, dopo gli ultimi accadimenti dei giorni scorsi.”

(g. g)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.