Connect with us

Cronaca

FALCONARA / Serie di furti in casa mentre le famiglie dormono

Banda di ladri in azione, notte da incubo per i residenti nella zona di via Castello di Barcaglione

FALCONARA, 7 luglio 2021 – Due colpi in piena notte – e non si esclude qualche altro episodio similare – mentre i proprietari e i residenti delle case dormivano serenamente, con qualche finestra aperta per mitigare il caldo, e molte migliaia di euro in gioielli, preziosi e oro arraffati dai ladri in azione nella zona di via Castello di Barcaglione, a cavallo tra i Comuni di Falconara e Ancona.

E’ stata una notte da incubo quella che hanno vissuto alcune famiglie della zona che hanno subito furti mentre stavano riposando nei loro letti, senza accorgersi praticamente di nulla.

Stessa tecnica, che fa pensare a una banda di ladri esperti, stesso orario.

«Sono arrivati anche qui da noi in silenzio – dice Angelica Andreoni che abita in uno degli appartamenti di via Castello di Barcaglione 19, presi d’assalto dai malviventi -, hanno tagliato la recinzione, sono entrati da dietro casa, dalla finestra del bagno posteriore, hanno aperto la persiana e la zanzariera con noi presenti che dormivamo nelle nostre camere. Intorno alla nostra casa c’è un’impalcatura perché stanno facendo dei lavori ed è probabile che si siano aiutati con quella struttura per entrare. Hanno fatto razzia di tutto ciò che poteva esserci di valore, portagioie, diversi gioielli e preziosi ma non tanti soldi, visto che avevamo poco contante. I ladri hanno rovistato dappertutto con vera maestria, nonostante il dormiveglia di mio padre e mia madre che soffrono di insonnia. Sono anche passati nel piano sottostante, passando da una finestra, dove dormivano i miei nipoti in stanze separate, hanno preso portagioie e borse e sono usciti dalla porta principale di casa. Dove dormivo io sono entrati ma non hanno preso nulla di elettronico, né cellulari, né computer: a loro interessavano solo oro e gioielli, infatti si sono perfino accaparrati la chiusura d’oro di una collana, senza portar via le perle: questo particolare fa pensare che i ladri appartengano a una particolare etnia».

Il risveglio è stato da incubo per la famiglia Andreoni.

«Al nostro risveglio abbiamo trovato borse, documenti, bancomat e bigiotteria che non era di valore abbandonati nel campo di nostra proprietà che circonda la casa: non ci è rimasto nulla da fare se non sporgere denuncia».

Angelica Andreoni lancia anche un appello a eventuali testimoni.

«Chiunque avesse visto o sentito qualcosa vada dai Carabinieri a portare ulteriori informazioni visto che in zona si sono verificati altri episodi simili e almeno un’altra famiglia ieri notte è stata visitata dai ladri»

Tutto fa pensare che i ladri siano un gruppo di persone che abbiano pianificato i vari colpi.

«A noi hanno rubato gioielli e oro per un valore di circa 7 mila euro: non abbiamo neppure fatto in tempo a avere paura perché non ci siamo accorti di nulla. Eppure hanno aperto porte e lasciato a soqquadro i locali. Non abbiamo porte o finestre rotte, abbiamo solo la recinzione divelta».

Poco lontano anche la casa di un’altra famiglia è stata visitata dai ladri in piena notte e con la stesse modalità. I Carabinieri stanno indagando e si sta facendo largo l’idea che i furti siano opera delle stesse mani e delle stesse menti. Purtroppo non ci sono impianti di video sorveglianza ma i casi sono equiparabili e anche la refurtiva trafugata è similare. Imilitari stanno svolgendo accurate indagini.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca4 minuti fa

Jesi / Prendono a calci l’auto, interviene per fermarli e viene aggredito

Serata movimentata in via Acqua ieri intorno all’ora di cena quando in due hanno cominciato a danneggiare una Panda, proprietario...

Alta Vallesina17 minuti fa

Eccellenza / Fabriano Cerreto, blitz in trasferta e aggancio in vetta

Il Fabriano Cerreto si trova ora al primo posto a 7 punti con Fossombrone e Osimana di Redazione Fabriano, 26...

Cronaca4 ore fa

Rosora / A Senigallia e Ostra, per «restituire normalità» – VIDEO

Elisa, Daniele e Lorenzo nelle zone più colpite dall’alluvione in aiuto delle famiglie impegnate a sgomberare le case da acqua...

sagra dell'uva sagra dell'uva
Attualità4 ore fa

Cupramontana / Sagra dell’Uva: in alto i calici per la festa della ripartenza

Prende il via giovedì 29 l’evento al quale tutti i cuprensi sono legati per tradizione, Africa Unite, Willie Peyote e...

Marche news4 ore fa

Maltempo / Allerta meteo anche per oggi

Su tutta la regione Marche sino alle 24 con possibili forti temporali Ancona, 26 settembre 2022 – La Protezione Civile...

Attualità4 ore fa

Falconara / Piazze Mazzini e Catalani, riqualificazione a misura dei cittadini

«Sono spazi significativi della nostra storia e del futuro, vanno valorizzati per ricreare un senso di identità e appartenenza della...

Marche news4 ore fa

Alluvione / Le Fondazioni bancarie stanziano 1,5 milioni di euro

Francesco Profumo: «Si tratta di un primo intervento volto a offrire una risposta immediata alle esigenze più urgenti della popolazione»...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Giornata della Cultura Cubana: la mostra di Luis Saavedra 

In programma per mercoledì 28 e giovedì 29 a cura dell’Associazione culturale “Para un Principe Enano” Jesi, 26 settembre 2022...

Sport4 ore fa

Pallamano A2 / Polisportiva Cingoli, una vittoria da applausi: 32-25 al Ferrara

Quarta vittoria consecutiva quella contro la Giara Assicurazioni per la squadra di Alfredo Rodriguez Alvarez, in vetta al girone B...

Attenzione a non fare questi errori colossali durante una partita di poker Attenzione a non fare questi errori colossali durante una partita di poker
Rubriche4 ore fa

Attenzione a non fare questi errori colossali durante una partita di poker

Il poker non è solo fortuna. E chi lo dice, probabilmente, o è rimasto scottato da qualche partita in particolare,...

Meteo Marche