CALCIO PROMOZIONE / MOIE SCONFITTA CASALINGA CHE COMPLICA LA GIA’ PRECARIA SITUAZIONE DI CLASSIFICA

Moie Vallesina – Olimpia Marzocca  0-1

MOIE, 20 marzo 2018  – Brutta sconfitta casalinga per il Moie Vallesina, che perde di misura tra le mura amiche contro l’Olimpia Marzocca e rimane pericolosamente impantanata in penultima posizione.

Ora bisognerà fare attenzione anche alla distanza con la quint’ultima in classifica, per evitare quel distacco di 10 punti che significherebbe retrocessione diretta.

Dal canto suo la squadra rivierasca conquista, con una prestazione ordinata nel primo tempo e gagliarda nel secondo, tre punti che la portano nelle acque tranquille di metà classifica.

Il primo tempo scorre via senza occasioni da rete degne di nota. Il Moie Vallesina inizia bene, prende il possesso del centrocampo e fa la partita, ma fatica terribilmente ad arrivare dalle parti del bravo Nucci. Col passare dei minuti la squadra ospite guadagna metri e prende coraggio, ma di tiri nemmeno l’ombra.

La prima nota di cronaca riguarda così l’acquazzone che si abbatte sul Pierucci tra il primo e il secondo tempo e che rende il terreno di gioco molto scivoloso.

Il secondo tempo si apre con il gol che decide l’incontro: travolgente azione personale di Nacciarriti che parte dalla sua metà campo e arriva al limite dell’area avversaria, dove allarga con precisione per l’accorrente Pigini che batte imparabilmente Mirco Cerioni con un diagonale forte e preciso.

La squadra di casa accusa terribilmente il colpo e cerca di reagire ma le cose si complicano ancora di più quando Pierleoni, già ammonito, trattiene platealmente un avversario e lascia i suoi compagni in inferiorità numerica.

Sotto di un uomo e di in gol, i ragazzi di Sortichini cercano di rendersi pericolosi con delle mischie in area, ma l’Olimpia Marzocca punge in contropiede e solo un paio d’interventi miracolosi di Cerioni lasciano il risultato ancora in bilico.

Nei minuti di recupero il Naccarriti moiarolo (cugino del numero 6 del Marzocca) scappa sul filo del fuorigioco e segna il gol dell’1-1, ma il guardalinee segnala la sua posizione irregolare tra le vane proteste dei giocatori e dei tifosi di casa.

Moie Vallesina –  Cerioni Federici (al 63′ Wu) Morazzini Pierleoni Postacchini Serafini (al 74′ Spinelli) Capecci Mosca (al 86′ Mastri) Giuliani Borocci Cerusico (al 50′ Nacciarriti). All. Scortichini

Olimpia Marzocca – Nucci Asoli Canapini Tomba Montanari Nacciarriti Pigini Gresta(al 82′ Fizzardi) Mandolini (al 80′ Binetti) Pianelli Terre. All. Giuliani

Arbitro – Sacchi di Macerata

Reti – al 46′ Pigini

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*