CERRETO D’ESI / DUE RUMENI DENUNCIATI PER FURTO AGGRAVATO

La denuncia da parte dei Carabinieri

 

CERRETO D’ESI, 13 febbraio 2018 – Un uomo ed una donna rumeni (rispettivamente di 27 e 25 anni) residenti a Roma sono stati denunciati per furto aggravato.

Il furto avvenuto a Gennaio

Secondo i Carabinieri i due si sarebbero resi protagonisti di un furto al Maxi Coal di piazza Matteotti. Dopo essere entrati all’interno del supermercato, i due hanno iniziato a riempire una borsa schermata con materiale da bagno (deodoranti) per un valore di circa 500 euro.

Passati per la cassa senza spesa, i due sono usciti indenni dal supermercato fino a quando i titolari non hanno notato l’ammanco ed hanno immediatamente informato i carabinieri che hanno iniziato le indagini.

Fondamentale un testimone

A rendere possibile il ritrovamento dei due, un testimone che aveva segnato il numero di targa dell’autovettura dei due rumeni. Auto a giudizio del testimone “sospetta”. Ecco poi l’acquisizione delle immagini delle telecamere che hanno portato al riconoscimento dei due e la conseguente denuncia per furto aggravato.

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*