Connect with us

Attualità

BELVEDERE OSTRENSE / Nessun nuovo caso di coronavirus

belvedere ostrense

Il sindaco Sara Ubertini: «Sono due i tamponi positivi, sotto controllo e in via di remissione», da domani la distribuzione dei buoni spesa

BELVEDERE OSTRENSE, 14 aprile 2020  – Il sindaco Sara Ubertini fa il punto della situazione in merito alla situazione dell’emergenza sanitaria sul territorio comunale dalla pagina fb del Comune.

«Nel nostro Comune – precisa subito – non sono stati registrati nuovi casi di Coronavirus.

«Ad oggi sul nostro territorio si segnala la presenza di due casi di tampone positivo, peraltro sotto controllo e in via di remissione, e nessun caso di quarantena».

«Approfitto per comunicare che alla nostra Casa di riposo è risultato negativo un altro tampone eseguito in via precauzionale su di una paziente con sintomi febbrili e che si è in attesa che ulteriori controlli vengano effettuati anche sul personale, come già richiesto alle competenti autorità sanitarie dal presidente».

Sara Ubertini

«Da domani, mercoledì 15 aprile, inizierà anche la distribuzione dei buoni spesa alle famiglie in difficoltà. A questo proposito, approfitto per ringraziare tutti i commercianti di Belvedere Ostrense, che in questo periodo hanno potuto e voluto restare aperti per garantire a tutti noi la quotidiana fornitura di beni di prima necessità, quali generi alimentari e farmaci».

«Raccomando comunque di non andare a fare la spesa tutti i giorni ma, possibilmente, di farla per più giorni e, dove possibile, una volta a settimana. Un segno di vicinanza va invece a tutte quelle attività che purtroppo non hanno potuto restare aperte per disposizioni governative: a loro, anche un sentito ringraziamento per non aver cercato “scappatoie di profitto”, sopportando i tanti disagi e le perdite economiche che questa terribile esperienza porta con sé (oltre, naturalmente, l’emergenza sanitaria)».

«Grazie anche a tutti voi cittadini per il senso di responsabilità mostrato, nonostante le tante rinunce richiestevi; sono certa che questi sacrifici ci permetteranno di sconfiggere questo tremendo virus e di uscire quanto prima e nel migliore dei modi da questa difficile situazione».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi