Connect with us

Breaking news

BREAKING NEWS / IL DOLORE IN CASERMA PER I COLLEGHI MORTI NELL’ESPLOSIONE

Con un minuto di silenzio osservato questa mattina dai Vigili del Fuoco è stato reso omaggio ai tre pompieri deceduti nell’Alessandrino

 

ANCONA, 5 novembre 2019 – Questa mattina i Vigili del Fuoco di Ancona, come nelle altre caserme d’Italia, hanno reso omaggio ai colleghi deceduti nel corso dell’intervento presso Alessandria, su richiesta dal Capo del Corpo Nazionale, Fabio Dattilo.

Un minuto di silenzio per ricordare le tre vittime: Antonino Candido, 32 anni, Marco Triches, 38, Matteo Gastaldo, 46 anni.

Due esplosioni nella notte appena trascorsa, poi il crollo. La tragedia poco dopo mezzanotte a Quargnento, in provincia di Alessandria.

Nell’esplosione sono  rimasti feriti altri due Vigili del Fuoco e un Carabiniere, trasportati agli ospedali di Alessandria e di Asti. Il primo scoppio è avvenuto all’interno di una delle due case disabitate dove era avvenuto l’intervento. Sono stati i vicini a chiamare i Vigili del Fuoco.

Poco dopo la seconda esplosione e il crollo.

(redazione)

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche