Connect with us

Cronaca

CUPRA MONTANA / In tour per i Castelli, sanzionati dai Carabinieri

Due giovani a Pasqua e altri due il giorno dopo: più che gita fuori porta gita fuori legge

CUPRA MONTANA, 16 aprile 2020 –  Quattro giovani fermati e multati dal Carabinieri della locale Stazione con un’ammenda di 373 euro ciascuno per infrazione alle vigenti normative sul coronavirus.

Ma passiamo ai fatti. Non è facile rinunciare a una tradizione come la gita fuori porta e alle sollecitazioni di una bella giornata sotto il periodo pasquale, specie dopo una prolungata clausura obbligata dalle norme restrittive emanate dal Governo per evitare il contagio da Covid-19.

E così, quattro giovani hanno pensato ugualmente di fare una passeggiata e venire a Cupra Montana, due il giorno di Pasqua – il 12 aprile – e altri due il giorno successivo, lunedì di Pasquetta, approfittando di una mattinata perfetta per un tour attraverso i Castelli di Jesi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tour che si è interrotto bruscamente proprio a Cupra Montana dove i militari in servizio di prevenzione e controllo del territorio li hanno intercettati, provveduto a fermarli e a notificare loro la giusta sorpresa: i 373 euro di sanzione, appunto.

 La gita fuori legge è costata molto in termini economici, visti anche i tempi, allargando lo spettro della negatività dell’azione anche alla possibilità affatto remota di contrarre il contagio.

(o.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche