Connect with us

Attualità

FABRIANO / ALZHEIMER, LA MANO AMICA DEI VOLONTARI

Cresce il numero dei malati e nello stesso si abbassa l’età in cui si manifestano i primi subdoli segnali

 

FABRIANO, 20 settembre 2019 – È il mese della prevenzione attiva per l’Alzheimer e l’associazione Attivamente dal 2014 si preoccupa di supportare i familiari degli affetti da questa malattia, a Fabriano. «Ho aperto questa associazione perché io l’ho vissuto sulla mia pelle» dice Cinzia Cimarra, presidente dell’associazione «e posso dire che questa malattia non colpisce solo l’alzheimeriano, ma anche chi gli sta intorno. Bisogna fare prevenzione e far conoscere come si manifesta e quanto dura.» Malattia che insorge con sempre più anticipo, e se prima si manifestava verso gli ottanta anni, ora lo fa anche a 70- 65.

L’età che abbiamo come demenza comincia quindi ad abbreviarsi. Il cellulare della Cimarra e quello dei medici volontari sono a disposizione durante alcune ore del giorno, per rispondere a chi ha bisogno di consigli e accortezze appresi durante corsi e convegni a cui lei ha partecipato a sua volta.

A Fabriano ci sono poi due centri diurni, il centro A.S.P e il centro Iris, che garantiscono assistenza, tutela e sostegno agli anziani, tra cui sono presenti anche gli affetti da questa malattia.

«Il centro diurno ritengo che sia una cosa molto importante, perché si occupa del paziente dalla 9 e alle 5 e permette anche ai familiari di ricavare del tempo per se stessi». Attraverso l’associazione (e con il patrocinio dell’Ambito 10 e dell’Unione Montana) è possibile prenotare un appuntamento gratuito e una valutazione cognitiva con la dott.sa Chiara Silvestrini. «Noi facciamo sempre riferimento a Lamberto Pellegrini, coordinatore dell’Ambito, che ci aiuta nell’organizzazione, e a Simona Lupini».

La presidente Cimarra ricorda in particolare la seconda edizione del corso di formazione rivolto ad operatori, famigliari ed aspiranti volontari, grazie al sostegno del CSV Marche e all’Ambito Territoriale e all’Unione Montana Esino Frasassi, che ringrazia per il supporto all’organizzazione.

(s. m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.