Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / AULE DESERTE, C’È LA “TAPPA” DEI 100 GIORNI

Tradizione rispettata prima degli esami, maglia di rito e pranzo al mare

 

FABRIANO, 11 marzo 2019 – Il countdown è iniziato. Cento giorni dall’esame di stato. E prima degli esami, è festa. Una tradizione che coinvolge da sempre tutti gli studenti delle scuole superiori d’Italia e considerata quasi un rito di passaggio. In ogni città un diversa tradizione e un diverso modo di divertirsi: a Fabriano si chiama “Tappa dei 100 giorni”. Tappa perché gli studenti saltano il giorno di scuola iniziando a festeggiare già dal mattino. Ci si incontra di fronte ai vari istituti, ma senza entrare, con indosso la maglia di rito e si comincia a stappare spumante, quasi necessario quando si parla di traguardi.

Poi c’è la successiva partenza con autobus verso il mare: tutti a Senigallia per il consueto pranzo in uno dei ristorante della “spiaggia di velluto”.

Ecco spiegato perché non si trova nessun ragazzo nelle scuole o in giro per la città, bisogna spostarsi di qualche chilometro per poter vedere dal vivo il divertimento di quelli a cui mancano solo 100 giorni alla prima prova d’esame. Ma oggi non si pensa ancora all’esame, solo a godersi la “tappa”. Il ritorno è previsto per questo pomeriggio, poi si continuerà in serata nei locali di Fabriano.

Sara Marinucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.