Connect with us

Cronaca

FABRIANO / FABRIANO INAQUARELLO, RITORNA LA GRANDE KERMESSE: UN MUSEO PER RACCOGLIERE LE OPERE DEGLI ARTISTI

FABRIANO, 1 aprile 2017 – La città della carta torna protagonista dell’arte con l’ottava edizione di Fabriano InAquarello. Dal 20 al 23 aprile Fabriano ritornerà ad essere la stella più luminosa dell’arte dedicata alla pittura ad acqua su carta. 

Andreoli immobiliare 01-07-20

Numeri da capogiro per la kermesse organizzata dall’Associazione InArte, con oltre 1000 artisti a catalogo ed oltre 800 opere esposte che saranno posizionate in 49 mostre (aperte poi fino al 14 maggio) in giro per il centro storico cittadino. Una città che si trasformerà in tela vivente per gli artisti che cattureranno con pennello e colori la “luce” della città.

Soddisfazione espressa da parte del sindaco Giancarlo Sagramola e dall’assessore al turismo Giovanni Balducci. E proprio l’assessore (e candidato sindaco del Pd alle prossime elezioni comunali) Balducci ha voluto evidenziare la realtà di una città diventata il punto di riferimento per il mondo dell’acquarello. “Ora ogni acquarellista del mondo ha l’ambizione di esporre nella nostra città. Questa è la dimostrazione di come si possa creare economia su una specificità, tutto questo grazie alla condivisione di idee e progetti e al coinvolgimento di tutti”.

Presentato anche il “Museo Internazionale dell’Acquarello”, prima realtà museale dedicata a questa forma d’arte che all’interno del palazzo vescovile di Fabriano ospiterà le opere di artisti di livello internazionale. L’italiana Anna Pavesi, il pakistano Ali Abbas Syed ed il turco Burhan Ozer come gioielli di una collezione che mostrerà oltre 200 dipinti. Il museo verrà aperto ufficialmente il 20 aprile, giorno dell’inaugurazione della ottava edizione di Fabriano InAcquarello. “L’idea che sta dietro l’apertura di questo Museo è quella di coinvolgere sempre più le persone che praticano questa arte e portarle da noi”, ha sostenuto il Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola, “questo luogo completa un lavoro sul centro storico, con l’obiettivo di renderlo sempre più vivo. E’ una delle esperienze che valorizzano questa città, anche da un punto di vista turistico, affinché gli acquarellisti che vengono a Fabriano per le giornate del Festival possano ritornare per vedere le proprie opere all’interno del Museo”.

Entusiasti commercianti, ristoratori ed albergatori in vista di una città “sold out”. Un pensiero espresso da Leonardo Zannelli, in rappresentanza dei Commercianti del centro storico di Fabriano.

Resta però qualche criticità per quanto riguarda alcune location, come ha osservato l’assessore alla cultura Barbara Pallucca, a causa dell’inagibilità di alcuni edifici causata dagli eventi sismici ma che l’amministrazione comunale ha trovato delle soluzioni alternative.

L’edizione 2017 di FabrianoInAcquarello è dedicata all’artista Iole Di Natale, esponente di spicco della comunità artistica brasiliana recentemente scomparsa. Organizzata dalla Città di Fabriano e  dall’associazione culturale InArte, la convention FabrianoInAcquarello  ha il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Ancona, di Fabriano Città Creativa UNESCO, del Comune di Serra S. Quirico, di Istocarta G. Fedrigoni, della Pia Università dei Cartai, del Museo della Carta e della Filigrana, della Biblioteca Multimediale di Fabriano, dell’Ufficio Diocesano Cultura e dei Ristoranti del Centro Storico. L’evento ha inoltre il supporto tecnico dell’Ente Palio di S. Giovanni, di FABRIANO gruppo Fedrigoni, Escoda, Daniel Smith, Artemiranda, Nevskaya Palitra, Winsor&Newton, Artemisia, Il Registro, Lorenzo Santoni, Masters of Watercolor – Music Planet, InQuota, Liceo Artistico “Mannucci” e BiBold.

(saverio.spadavecchia@qdmnotizie.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Filippo, Matteo e Nicola: «Un centro estivo rivolto ai disabili»

E’ l’idea dei tre jesini laureati in Scienze motorie: «Vogliamo offrire una risposta alle famiglie, che sia adeguata alle singole...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Pnrr: finanziati con 4,6 milioni di euro sei bandi su sette presentati dall’Asp9

Il Ministero ha confermato la disponibilità anche per il settimo, la presidente Gianfranca Schiavoni: «Ingenti risorse, a dimostrazione della competenza...

Attualità2 ore fa

Pianello V. / All’asilo “cotti” dal sole: la protesta dei genitori

«Aria condizionata rotta, finestre senza tende e nessuna protezione in giardino», spiegano le famiglie della “Collodi“ Pianello Vallesina, 19 maggio...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Quarto posto mondiale a Regeneron Isef Atlanta 2022 per l’istituto “G. Galilei” 

Viorel Ionut Bohotici con il progetto Measure time with an Apple si aggiudica il prestigioso piazzamento Jesi, 19 maggio 2022...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Ex Caterpillar: critiche alle dichiarazioni del Presidente di Confindustria

Il ringraziamento di Pierluigi Bocchini alla multinazionale che delocalizza e non al sindacato: «Impensabile che sia il rappresentante degli industriali...

Eventi & Cultura2 ore fa

Jesi / All’Oscar Wilde Pub si gioca a scacchi

Successo per il corso tenuto dall’istruttore federale Luigi Ramini, è stata l’occasione per approfondire le tattiche e le strategie Jesi,...

Attualità2 ore fa

Falconara / Citazione dell’Api, Roberto Cenci si dimette da consigliere comunale

Per un servizio realizzato e trasmesso da Striscia la Notizia, programma di Canale 5, due anni fa: staffetta accelerata Falconara,...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Giro d’Italia: ordine e sicurezza garantiti da task force di 235 persone

Facenti capo al Centro di coordinamento per la gestione della Sicurezza collocato presso la sede del Commissariato cittadino della Polizia di...

Attualità2 ore fa

Falconara / Spiaggia, Pd e Italia Viva sollecitano interventi

Problematiche sotto la lente d’ingrandimento, un camminamento difficile e ampliamento per i possessori di cani anche nel litorale nord, zona...

Calcio9 ore fa

Eccellenza / Play off, la Jesina passa a Fossombrone 1-2 e vola in finale

Sotto di un gol i leoncelli pareggiano con Mistura e festeggiano la vittoria col gol di Giovannini. Domenica a Castel...

Meteo Marche