Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / LA STORIA DEL PATRIMONIO INDUSTRIALE DELLA CARTA IN ITALIA IN UN LIBRO

L’evento organizzato dall’Istituto di Storia della Carta “Gianfranco Fedrigoni” (ISTOCARTA)

 

FABRIANO, 7 maggio 2018 – Sarà l’oratorio della carità ad accogliere il prossimo 25 maggio (dalle ore 17.30) i lavori di presentazione degli atti del primo convegno Nazionale sull’”Archeologia Industriale Cartaria in Italia – Il patrimonio Industriale della Carta. La storia, i siti, la valorizzazione”.

Il convegno si è svolto il 27-28 maggio 2016

A due anni di distanza dal Convegno, promosso e fortemente voluto da ISTOCARTA, verrà svelato il XIV tomo della collana di “Storia della carta” fondata dalla Pia Universita dei Cartai nel 1986, edita da ISTOCARTA dal 2013 e diretta sin dalle origini da Giancarlo Castagnari (storico della carta, nonché Vicepresidente di ISTOCARTA) che ha curato il volume insieme a Livia Faggioni (Coordinatrice di ISTOCARTA). Il volume, fuori commercio, ha riunito gli interventi di autorevoli studiosi e docenti universitari provenienti da tutta Italia che hanno portato un loro contributo durante il Convegno, al fine di ottenere una mappatura degli insediamenti cartari e del relativo patrimonio archeologico, approfondire la conoscenza  della storia del passato e del presente industriale cartario, nonché sviluppare il tema di “Ecomuseo”, definito anche museo diffuso, attraverso quelle realtà cartarie italiane che hanno già concretizzato e sperimentato una forma di museo non convenzionale, non circondato da mura, ma che mira a tutelare, valorizzare e promuovere ambienti di vita tradizionali, patrimonio naturalistico e storico-artistico di un territorio.

Presenteranno il volume Marco Moroni già Docente di Storia Economica presso l’Universita Politecnica delle Marche ed il prof. Aldo Castellano docente di Storia dell’Architettura al Politecnico di Milano, esperto di Archeologia Industriale.

L’iniziativa pubblica (ingresso libero), riconosciuta di alto valore culturale e di portata Nazionale, ha ottenuto il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attivita Culturali e del Turismo (MIBACT), del Comune di Fabriano, dell’AIPAI, del CIRP dell’Universita Politecnica delle Marche e dell’International Paper Historians (IPH).

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.