Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / MATRIMONI IN CRISI, QUASI IL 25% IN MENO

Calano i matrimoni ma cresce l’età media della prima unione, civile o religiosa che sia

 

FABRIANO, 15 novembre 2019 – Sono in diminuzione i matrimoni a Fabriano e lo si scopre dai dati elaborati dall’ufficio anagrafe. Prendendo in esame un arco di tempo di cinque anni, si scopre infatti che se nel 2014 sono stati celebrati nel comune di Fabriano 85 unioni, tra riti civili e cattolici, nel 2018 il numero è sceso a 65.

Un calo costante negli anni

Entrando più nello specifico e separando il numero dei riti civili da quelli cattolici, si scopre che dal 2017 c’è un calo delle nozze religiose: mentre negli anni precedenti i fabrianesi preferivano ancora sposarsi in chiesa – con 55 riti cattolici rispetto a 30 civili nel 2014, e 45 contro 28 nel 2015 – dal 2016 i riti civili hanno iniziato a superare gli altri – 36 contro 32 nel 2017; 35 contro 30 nel 2018.

Andreoli immobiliare 01-07-20

In realtà la diminuzione delle nozze nel biennio 2016-2017 ha interessato tutte le provincie delle Marche, così come l’aumento dei riti civili rispetto a quelli cattolici; questo fenomeno è spiegabile in parte con il crescente numero di sposi stranieri, e in parte con quello di seconde nozze.

La prima unione, poi, risulta sempre più posticipata, con un’età media di circa 36 anni per gli uomini e 33 per le donne.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche