Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Musei e “Fase 2”: l’orizzonte della riapertura

Aprire i luoghi d’arte, ma con la certezza di sapere “Cosa fare”

 

FABRIANO, 9 maggio 2020 – Arrivata la fase 2 per i musei si presenta la problematica delle modalità di riapertura, visto l’avvicinarsi del 18 maggio.

«Intanto bisogna capire se la data del 18 maggio sarà confermata – dice l’assessore Venanzoni – poi si aspetteranno delle linee guide dal Ministero sulle norme di comportamento da tenere all’interno delle strutture».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Queste linee guida nazionali sono fondamentali infatti, soprattutto per quanto riguarda i musei più piccoli, per tutelare i dipendenti e i visitatori senza incappare in qualche errore che possa nuocere alla struttura stessa.

«Giorni fa ci siamo confrontati con il sindaco Santarelli, il Museo della Carta e la Pinacoteca per ragionare sulla riapertura – continua – e penso ci saranno altri confronti per discutere su come poter garantire tutte le misure necessarie».

Si è in attesa quindi delle informazioni da parte del Ministero necessarie a poter capire se e come uniformarsi alle norme che verranno predisposte. «Assieme agli uffici stiamo facendo delle riflessioni per poter agire nel migliore dei modi e con le dovute accortezze – conclude Venanzoni – in attesa di sapere con certezza le cose necessarie da fare».

(s.m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche