Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Ss 76, Albacina-Genga non si viaggia più a tempo di lumaca

Da ieri aperte le due corsie per ogni senso di marcia dell’imbocco Ovest e galleria della Rossa, rispettati i tempi per i lavori  

FABRIANO, 1 agosto 2020 – Ci siano. Da ieri è finalmente il tratto di 3,5 chilometri compreso tra la galleria Borgo Tufico, imbocco ovest  (lato stazione FFSS )  e galleria Sassi Rossi imbocco sud (lato Albacina) in raccordo con il nuovo tratto  già realizzato e compreso tra i Sassi Rossi – Valtreara e la Galleria della Rossa (galleria esclusa), ad oggi è percorribile a due corsie per ogni senso di marcia.

A darne notizia è l’Anas attraverso la Quadrilatero ma anche il comitato “Indecente 76” che sulla questione dei lavori lungo la super strada 76 ha ingaggiato una lunga battaglia per i ritardi accumulati e ovviamente per i disagi a cui sono stati sopposti gli automobilisti.

La road map della chiusura dei lavori, in realtà, era stata tracciata. In un primo momento si era parlato di fine luglio con una “coda” che avrebbe potuto arrivare alla prima decade di agosto. Un’interpellanza regionale del Partito democratico aveva infatti indicato questo periodo per la conclusione dei lavori.

(red.)

foto comitato Indecente 76

©RIPRODUZIONE RISERVATA

ss76_gola della rossa5 ss76_gola della rossa4 ss76_gola della rossa3 ss76_gola della rossa2 ss76_gola della rossa1 ss76_gola della rossa
<
>
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ferramenta Sarti - Castelplanio


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.