Connect with us

Bassa Vallesina

FALCONARA / Abbandona auto da rottamare, individuato e sanzionato

La Polizia Locale ha scoperto anche un autocarro senza assicurazione lasciato nel parcheggio del cimitero

 

FALCONARA, 13 novembre 2020 – Era arrivato in via del Tesoro per abbandonare la sua vecchia auto, una Fiat Multipla ormai ridotta a un rottame, senza targhe, cofano e nemmeno le ruote.

L’uomo, un 52enne residente fuori Comune, probabilmente pensava di non poter essere identificato. Invece gli agenti della Polizia Locale, nonostante l’assenza della targa, sono risaliti alla proprietà del mezzo attraverso il numero di telaio e il 52enne si vedrà notificare una sanzione di 1.600 euro per abbandono di veicolo a motore.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La presenza dell’auto in un tratto senza sbocco di via del Tesoro è stata notata martedì 10 novembre scorso da una pattuglia impegnata nel controllo del territorio.

Dai controlli è emerso che il veicolo non è stato rubato, né le targhe sono state radiate dalla circolazione, per cui la responsabilità presunta dell’abbandono è da attribuire al proprietario. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 12 novembre, il veicolo è stato prelevato dalla ditta incaricata per essere avviato allo smaltimento.

Stando ai residenti l’auto è stata abbandonata da non più di una settimana, probabilmente di notte dato che nessuno si è accorto di nulla.

A fine ottobre un’operazione analoga era stata condotta dalla Polizia Locale falconarese a Castelferretti, vicino allo stadio Fioretti, dove era stato abbandonato un vecchio camper.

Nella stessa giornata di martedì 10 novembre è stata accertata la presenza di autocarro senza assicurazione in via Castellaraccia, nel parcheggio del cimitero.

Il veicolo è stato sequestrato e affidato in custodia al proprietario, un 52enne di Falconara. In questo caso la sanzione è di 868 euro, ridotta del 30 per cento (607 euro) se pagata entro cinque giorni. È inoltre prevista la decurtazione di cinque punti dalla patente di guida del trasgressore.

Se entro 60 giorni il proprietario non attiverà una nuova assicurazione per almeno sei mesi e non pagherà la sanzione, il veicolo sarà confiscato dall’erario.

Il proprietario potrà anche decidere di demolire l’autocarro e in questo caso la sanzione di 868 sarà dimezzata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.