Connect with us

Eventi & Cultura

FALCONARA / “Tra le due sponde”, il dramma degli esuli giuliano-dalmati

Inaugurazione oggi della mostra, foto e documenti fino al 30 settembre: al Centro Pergoli il racconto di una famiglia partita da Zara

FALCONARA, 28 agosto 2021 – Nel pomeriggio, alle 17.30, inaugurazione della mostra Tra le due sponde, evento realizzato dal Comune in collaborazione con la Regione Marche e l’associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Foto e documenti saranno allestiti fino al 30 settembre, in Piazza Mazzini.

Al Centro Pergoli sarà possibile ascoltare la testimonianza di una donna partita da Zara quando era neonata, che riferirà i toccanti racconti della madre.

Tra la documentazione, quella ritrovata nell’archivio storico di Falconara, che ripercorre, come recita il sottotitolo della mostra, le vicissitudini degli esuli Giuliano-Dalmati ed Istriani lette attraverso documenti e testimonianze inedite dagli archivi falconaresi

Per l’inaugurazione, come già accennato, sarà presente una esule, partita da Zara quando era una neonata di appena 40 giorni. Il suo racconto si ispira ai ricordi della madre, che insieme alla bimba e al marito era stata costretta a lasciare la casa e i mobili e a fuggire con sole due valigie, a imbarcarsi su un piroscafo fino a Trieste, per poi proseguire il viaggio sotto i bombardamenti. La famiglia, che poi aveva trovato ospitalità a Falconara da alcuni parenti, durante il percorso aveva perso anche i pochi averi che aveva potuto portare via da Zara. Il racconto della donna è contenuto in un opuscolo che sarà donato ai visitatori. 

Sarà possibile visitarla dal martedì al sabato secondo gli orari di apertura della biblioteca: dalle 10 alle 13 e nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle 15 alle 18. La mostra è aperta su prenotazione anche la domenica ed è necessario prenotare anche per le visite delle scolaresche, mandando una mail cultura@comune.falconara-marittima.an.it .

Per accedere è necessario il green pass, digitale o cartaceo, fatta eccezione per i soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e quelli esenti sulla base di idonea certificazione medica. E’ obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto del distanziamento interpersonale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche