Connect with us

Cronaca

JESI / Centro brucatura, ci sarà un nuovo bando

Dopo lo smantellamento per l’area di via Binda prevista una nuova gara d’appalto

JESI, 5 novembre 2020Che fine farà il Centro brucatura di via Binda? Lo smantellamento del centro sperimentale è tornato oggetto di discussione al Consiglio comunale di giovedì scorso.

«Nel centro ha operato la ditta “Papa Cesare” di Filottrano dopo aver conseguito l’appalto dal Comune di Jesi – ha ricordato il consigliere di minoranza Francesco Coltorti nella sua interrogazione -. Sono state tantissime le scuole cittadine, di ogni ordine e grado, che nel corso del triennio hanno visitato l’area verde».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Curato dal custode delle caprette Carlo Pelonara, il progetto prevedeva l’uso di animali da fattoria, nella fattispecie caprette, per contribuire allo sfalcio delle aree verdi pubbliche. Visto l’interesse mostrato dalle scuole, il consigliere di Jesi in Comune ha chiesto alla Giunta quale sia il destino del Centro.

 

«Il contratto di appalto è esaurito, ma stiamo procedendo verso un nuovo bando – ha risposto l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Renzi -. Speriamo che qualcuno faccia offerte in questa direzione, noi siamo aperti e auspichiamo la partecipazione di ditte che vorranno prendervi parte».

(c.c.-e.o.)

Leggi anche: JESI / Carlo Pelonara, ultima lezione: le caprette se ne vanno (video)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.