Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Il mondo dello scoutismo piange la morte di Fabio Piattella

Oggi avrebbe compiuto 88 anni, nel 1976 fu tra i fondatori del gruppo scout a San Giuseppe, era stato funzionario della Cassa di Risparmio di Jesi

JESI, 17 gennaio 2021 – Nella nottata è venuto a mancare Fabio Piattella. Oggi avrebbe compiuto 88 anni.

Piattella è stato un personaggio attivo nella vita cittadina.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Fabio Piattella, oggi avrebbe compiuto 88 anni

Ragioniere, funzionario della Cassa di Risparmio di Jesi viene ricordato come uno dei principali esponenti della Democrazia Cristiana locale negli anni ’70 con la sua presenza all’interno del Comitato Comunale cittadino e nella storica sezione Vanoni in via Garibaldi, nel quartiere San Giuseppe.

Nel 1976 Fabio Piattella con la collaborazione del parroco don Giuseppe Quagliani e dei capi scout di quella comunità, fondò all’interno della parrocchia di San Giuseppe il gruppo Agesci Jesi 4: dapprima il branco dei lupetti “Lupi Cacciatori”, poi il reparto maschile “Grotta del Vento” e il Clan La Vetta“, ai quali si aggiunsero le componenti femminili con il cerchio “La Genziana“, il reparto femminile “Arcadia” e le scolte in Clan.

La prima tessera scout

Nel settembre 2019 in occasione della giornata del centenario dello scoutismo a San Massimiliano Kolbe, Piattella era presente in rappresentanza del gruppo Masci (Movimento anziani scout Italia). Lui la sua promessa  l’aveva fatta nel 1948.

I funerali si svolgeranno martedì 19 gennaio alle ore 15.30 nella chiesa parrocchiale di San Massimiliano Kolbe.

Lascia i figli Mauro, Paola, Nicola, Stefano.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi