Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Il Premio Vallesina ricorda Gianni Rossetti

«Ne ha sempre seguito le attività sia come giornalista che come commissario portando il suo entusiasmo»

JESI, 1 aprile 2020 – Con tanta stima e gratitudine, l’associazione Premio Vallesina con il presidente Roberto Campelli e tutti i collaboratori, ricordano Gianni Rossetti le cui esequie sono state officiate ieri in forma privata.

«Ha sempre seguito le attività sia come giornalista che come commissario – sottolinea una nota – per la scelta dei premiati. Poche settimane fa, il 29 gennaio, era venuto per una riunione ed aveva portato il suo entusiasmo e il suo desiderio di far scoprire la bellezza e la genialità delle persone di questo territorio».

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Amico e collega per tanti anni di Nicola Di Francesco, ideatore, segretario e ora consulente del Premio Vallesina, è stato appassionato della vita e delle buone notizie. Si lasciava sempre coinvolgere dagli eventi culturali, sportivi, sociali del territorio collaborando con generosità e competenza».

Nella foto in primo piano la riunione del 29 gennaio scorso: da sinistra Tiziana Tobaldi, Randolfo Frattesi, Gianni Rossetti, Enrico Filonzi, Alessandro Luzi, seduti Nicola Di Francesco e Claudio Bocchini (presidente), la commissione che si occupa di scegliere i premiati.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche