Connect with us
TESTATA -

Eventi & Cultura

JESI / “INTORNO A DON CARLOS: PROVE D’AUTENTICITÀ”, AL TEATRO MORICONI IL NUOVO PROGETTO CREATIVO DI MARCO FILIBERTI

JESI, 16 marzo 2016 – Intorno a Don Carlos: prove d’Autenticità, accadimento teatrale per piccolo organico a cinque personaggi, in anteprima al Teatro Studio Valeria Moriconi, domani, venerdì 17 marzo, ore 21.00 e sabato 18 marzo alle ore 20.30.

E’ il nuovo spettacolo di Marco Filiberti, da Friedrich Schiller, che nasce a Jesi al termine di una residenza creativa nel quadro delle attività del Centro Studi Valeria Moriconi.

Il regista e autore Marco Filiberti ha scelto ancora una volta la nostra città per un nuovo progetto creativo ispirato al Don Carlos di Friedrich Schiller con due anteprime aperte al pubblico del nuovo spettacolo di cui firma, come di consueto, regia e drammaturgia.

Sempre il 17 marzo, alle ore 17.00, presso il foyer del Teatro Pergolesi, sarà presentato il cofanetto “Il pianto delle Muse”, un’opera monografica a cura di Pierfrancesco Giannangeli, edita da Titivillus, comprendente un libro e tre dvd che presentano l’omonima trilogia di spettacoli di Filiberti (Conversation pieces, Byron’s ruins, Il Crepuscolo di Arcadia).

Marco Filberti, nella conferenza stampa di presentazione, ieri 15 marzo, al Moriconi, accompagnato anche dai protagonisti dello spettacolo, ha sottolineato come “non è un semplice spettacolo di prosa ma tante forme espressive, un linguaggio dilatato che coinvolge tutti gli aspetti dell’artista sul palcoscenico. In questo caso gli attori sono corpi poetici, la loro è un’intelligenza creativa, organica. E’ questa la scintilla che cerco in loro. Sono cinque individualità spiccate e connesse al progetto, stanno facendo bene e questa residenza ci permette di lavorare al meglio, senza ansie da prestazione“.

Intorno a Don Carlos: prove d’Autenticità, vede in scena gli attori Matteo Tanganelli, Diletta Masetti, Stefano Guerrieri, Luca Tanganelli, Giovanni De Giorgi, le scene sono di Benito Leonori, light designer Mauro Toscano, costumi Daniele Gelsi, sound designer Stefano Sasso.

La residenza creativa nasce nel quadro delle attività del Centro Studi Valeria Moriconi, luogo della memoria dedicato a Valeria Moriconi ed aperto al sostegno, alla progettazione e alla ricerca in ambito teatrale, con particolare attenzione alle nuove generazioni. Un ambito particolarmente caro a Valeria la quale affermava: “A mio avviso, un teatro che nasce, non può non tener conto delle nuove generazioni, sarà un teatro fatto dai giovani per i giovani”.

Bozzetto dei costumi

“Noi siamo un ente che fa musica – ha detto l‘ad della Fondazione Pergolesi Spontini, William Graziosi – ma ci piace incrociarci, a volte, con la prosa, il cinema, con amici come Marco Filiberti. Lui ha già fatto qui varie residenze e noi lo ospitiamo sempre molto volentieri. Tanto è vero che abbiamo in programma altri progetti per il futuro”.

La storia: nella corte di Filippo II, l’infante Don Carlos, eccentrico ed epilettico, è accusato di avere una relazione incestuosa con la matrigna, la regina Elisabetta di Valois. Grazie all’aiuto dell’amico Rodrigo, marchese di Posa, il profondo e confuso desiderio di autenticità di Carlos viene indirizzato verso la liberazione dei popoli delle Fiandre, oppresse da suo padre, il re Filippo II, ma il complotto di corte guidato dal Duca d’Alba, avrà la meglio sulla instabile sensibilità del principe.

Si tratta di un accadimento teatrale per piccolo organico a cinque personaggi, presentato per la prima volta come un kammerspiel ad alta tensione, provocatorio e violentemente poetico.  Il kammerspiel è una forma teatrale per pochi attori e per un piccolo pubblico, ed in questo caso adotta una cifra stilistica che tende a negare ogni naturalismo per volgersi a quel sublime etico ed estetico tanto caro a Schiller, immersa in una dimensione a-cronica di Tempo. Usando la Storia trasversalmente – fuori e dentro Schiller, nel ‘500 spagnolo, nel ‘700 tedesco, nel nostro tempo – in un rapporto dinamico e provocatorio tra i personaggi e gli attori e tra gli stessi e il pubblico, la drammaturgia sfocia in dieci grandi scenea due” nelle quali i personaggi si sfidano in singolari tenzoni costruite sulla dialettica tra dovere e desiderio, tra essere e apparire, tra purezza e ragione, tra vivere e sopravvivere, aprendo una pressante riflessione sulla possibilità di essere nel mondo senza essere del mondo. In questa ottica, la decisione di evocare un contesto storico oscuro e repressivo come il regno di Spagna sotto Filippo II, diventa metonimia della claustrofobica assenza dell’uomo contemporaneo: assenza di meta, di radici, di grazia, di bellezza, di spazio, di silenzio.

Regista di cinema e teatro, drammaturgo, scrittore e sceneggiatore, noto al pubblico per film di successo quali Cain (2015), Il Compleanno (2009) e Poco Più di un Anno Fa – diario di un Pornodivo (2003), Marco Filiberti ha messo al centro del suo lavoro i miti contraddittori del contemporaneo. Il sodalizio con Jesi risale al 2008, quando girò al Teatro Pergolesi la scena iniziale del film Il Compleanno, in concorso alla Mostra di Venezia. Al Teatro Studio “V. Moriconi”, nel 2012, affidò poi il suo ritorno alla drammaturgia con il debutto nazionale dello spettacolo Byron’s ruins, ispirato alla figura di George Gordon Byron (1788-1824), uno dei più importanti poeti romantici inglesi.

E ancora, in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini e, in particolare, con lo scenografo Benito Leonori, ha preso poi corpo la trilogia teatrale Il pianto delle Muse, oggi sedimentata nel cofanetto che include tre dvd con gli spettacoli ed un volume.

BIGLIETTI in vendita da mercoledì 8 marzo 2017

Posto unico non numerato € 10ridotto studenti €5

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI:

Biglietteria Teatro G.B. Pergolesi

Tel. 0731 206888

biglietteria@fpsjesi.com

servizi prevendita:

WWW.VIVATICKET.IT by Best Union* (web, call center, punti vendita autorizzati, mobile)

CALL CENTER dello Spettacolo delle Marche 071 2133600*

*pagamento solo con carta di credito e con una maggiorazione del costo del biglietto intero del 10% ca. a favore del gestore del servizio

 

 

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / La casa vacanza non c’era, famiglia truffata

La Polizia denuncia una donna di Bologna, con precedenti specifici: aveva proposto un appartamento sul lungomare senigalliese Jesi, 10 agosto...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Marta e Malgorzata in un viaggio unico tra storia e musica

Insieme in un’opera per viola e pianoforte, un progetto che le inserisce nel Festival Pergolesi Spontini di settembre, in collaborazione con...

Attualità4 ore fa

Falconara / Gara di solidarietà per Alessandro

Il 63enne vive da tempo in condizioni difficili, salute precaria e di notte dorme sulle panchine della stazione o di...

assunta legnante assunta legnante
Attualità4 ore fa

Cupramontana / Assunta Legnante brinda alla cantina Vallerosa Bonci

La campionessa paralimpica ha trovato la forza di andare avanti nello sport con coraggio, forza, determinazione, voglia di vivere, di...

Sport4 ore fa

Moie / Alessandro Ragaini, nuotate nell’oro

Cresciuto in seno al Team Marche l’atleta ha fatto la parte del leone ai Campionati italiani di categoria Moie, 10...

Attualità4 ore fa

Cingoli / La memoria del beato Bartolo ora anche su pietra 

Dopo la solenne concelebrazione eucaristica l’inaugurazione dell’epigrafe commemorativa nel luogo della sua nascita Cingoli, 10 agosto 2022 – Lo scorso...

Lettere & Opinioni4 ore fa

Sanità / I pronto soccorso versano in una situazione difficile

La segreteria regionale di Cittadinanzattiva scrive al governatore Francesco Acquaroli e al rettore della Politecnica delle Marche, Gian Luca Gregori,...

Eventi & Cultura4 ore fa

Cingoli / San Severino Blues torna in piazza con Noreda Graves

Stasera Piazza Vittorio Emanuele II ospita una delle voci soul più apprezzate d’America, ingresso libero Cingoli, 10 agosto 2022 –...

Breaking news4 ore fa

Sostenibilità / “Spighe Verdi”, da Confagricoltura attestato al Sindaco di Senigallia

L’attribuzione del riconoscimento alle località che promuovono uno sviluppo rurale sostenibile e i Comuni a vocazione balneare sono in prima...

regione marche regione marche
Breaking news4 ore fa

L’inchiesta / Maltrattamenti su anziani nel Fermano: la Regione parte civile

«Qualora le persone che sono state colpite dalle misure precautelari verranno rinviate a giudizio», afferma l’assessore Filippo Saltamartini Ancona, 10...

Meteo Marche