Connect with us

Cronaca

JESI / Licenza di un altro Comune, sanzionato un tassista

A notifica anche i primi verbali per l’accertamento del passaggio con semaforo rosso nei due incroci di Viale del Lavoro con le telecamere

JESI, 9 ottobre 2020 – La Polizia Locale ha emesso un verbale nei confronti di un tassista con licenza di altro Comune che è stato riscontrato esercitare tale attività esclusivamente nel territorio di Jesi.

La violazione, di modesto importo (86 euro), è però accompagnata con una segnalazione all’autorità che ha rilasciato la licenza. E qualora la violazione sia reiterata si procederà alla sospensione della medesima. L’intervento ha fatto seguito ad uno specifico esposto presentato in Prefettura.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Una delle telecamere in Viale del Lavoro

Sempre dalla Polizia Locale la notizia che stanno andando a notifica in questi giorni i primi verbali per l’accertamento relativo al passaggio con il semaforo rosso nei due incroci di Viale del Lavoro monitorati con telecamere. L’occasione permette di ricordare che quando la lanterna segna il rosso ci si deve fermare entro lo spazio previsto d’arresto. Le telecamere segnalano esclusivamente il passaggio dei veicoli con semaforo rosso, la cui infrazione viene successivamente validata dal personale del Comando di Polizia Locale.


L’infrazione è sanzionata con una multa di 167 euro (che scende a 116,90 se pagata entro 5 giorni) e sei punti di sospensione nella patente e che è maggiorata fino a 222,60 euro nel caso in cui il passaggio avviene in orario notturno (155,87 se pagata entro 5 giorni).

Qualora inoltre l’infrazione venga ripetuta per una seconda volta nell’arco di un biennio è prevista la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi. La Polizia Locale, che incrementerà il proprio organico con una nuova unità a partire dal mese di novembre (29 tra agenti e ufficiali oltre a 2 vigili a tempo determinato), sta partecipando a gruppi al corso suLa gestione del comportamento del cittadino di fronte alla contestazione. Vissuti emotivi ed interventi efficaci” tenuto dal dott. Alessandro Suardi psicologo-psicoterapeuta, consigliere dell’Ordine degli Psicologi delle Marche.
«L’iniziativa – spiega l’assessore ai servizi sociali Marialuisa Quaglieri – si inserisce in una collaborazione tra Asp Ambito 9, Comune di Jesi e Ordine degli Psicologici regionale ed è funzionale a formare il personale operativo, ma anche ad avere una ricaduta nel territorio, specialmente a beneficio di soggetti che vivono in condizioni di marginalità sociale o comunque di particolari difficoltà».
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x