Connect with us
TESTATA -

Attualità

JESI / PRIME POTATURE E CASSONETTI STRACOLMI

Il sistema di raccolta mostra già tutti i limiti. Cosa accadrà in primavera?

 

JESI, 9 febbraio 2019 – Sono bastate poche giornata di sole per mettere in crisi la capienza dei cassonetti per la raccolta degli sfalci. E questo è avvenuto per di più in una parte della città non certo vicina a zone rurali.

Questa mattina, transitando lungo via del Molino, proprio ai piedi del Circolo Cittadino, l’occhio si è posato sui cassonetti  per la raccolta di “Erba e Potature”, due dei quali colmi e regolarmente chiusi mentre sopra il terzo si poteva vedere una montagna di rami tagliati da una siepe.

Per intenderci, siamo ancora nel periodo in cui la natura non è certamente rigogliosa, ma nelle prossime settimane, quando la vegetazione ritornerà lussureggiante, le siepi metteranno in mostra i frutti del risveglio ed i contenitori incapaci di accogliere tutti gli “scarti” dei giardini, come farà il cittadino?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi