Connect with us

Cronaca

JESI / Ruba 800 euro in un locale: incastrato dalla video sorveglianza

Rintracciato dai Carabinieri che hanno recuperato l’intera somma e denunciato un 40enne

JESI, 10 febbraio 2020 – Erano stati accantonati momentaneamente su uno sgabello all’interno di un esercizio commerciale cittadino: 850 euro in contanti – riposti in un borsello – che hanno attirato l’attenzione di un 40enne, non del posto ma italiano, che se ne è subito impossessato.

Ma il furto, dopo la segnalazione giunta stamattina ai Carabinieri della Compagnia di Jesi, non è sfuggito alla video sorveglianza interna del locale – che si trova fuori dal centro, nella zona industriale – e grazie a quelle immagini i militari del Norm riconoscevano l’autore – già noto alle forze dell’ordine – e lo rintracciavano nella tarda mattinata prima che potesse spendere la somma – che aveva con sè – del tutto o in parte.

L’uomo è stato denunciato e il denaro recuperato e restituito al legittimo proprietario.

I militari dell’Arma presidiano costantemente con la loro presenza città e territorio della Vallesina e i numerosi servizi coordinati, disposti dal Comando provinciale, permettono di effettuare un numero elevato di controlli con proposte di foglio di via obbligatorio di tre anni quando nella rete incappano malintenzionati.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.