Connect with us

Tendenze

Le 10 Auto Nissan più costose sul mercato 

Le 10 Auto Nissan Più Costose sul Mercato 
Andreoli immobiliare 01-07-20

Il mercato europeo delle auto è molto diversificato, per via anche della conformazione dei territori, molto differenti tra loro con paesaggi che passano dal deserto ai ghiacciai, passando per centri storici sul Mediterraneo stretti e tortuosi

La Nissan Motor è un brand molto presente nel continente europeo, nonostante venga dal lontano Giappone, e sia un marchio relativamente giovane fondato nel 1934, ma derivante da un altro brand invece creato nel 1914, e cioè Datsun. Datsun e Infiniti sono in ogni caso ancora due società controllate da Nissan, che dal 1999 fa parte della produttiva partnership Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance, cosa che ha sdoganato definitivamente la Nissan in tutta Europa.

Al momento il brand gode di parecchio apprezzamento nel continente europeo, e diverse auto prodotte dalla società giapponese fanno registrare numeri importanti, vediamoli insieme. 

Tralasciando la classifica, seppur interessante, delle auto più costose al mondo dove vediamo la Bugatti trionfare con la Divo che si assesta a cinque milioni di euro, anche la Nissan produce auto di alta gamma. Abbiamo ad esempio la Ariya, con il modello Ariya 63kWh Advance 2WD che parte da 52.300 €, ma che arriva a oltre 60 mila euro con la Ariya 87kWh Evolve E-4orce 4WD, che può arrivare da 0 a 100 km/h in 5/7 secondi, e a una velocità massima di 200 km/h. La versione più costosa dell’Ariya è quella da 306 Cv, ma la casa giapponese ha previsto anche un modello a 218 Cv, e un altro a 242 Cv per dare più opzioni all’utenza. 

Ma sono diversi i modelli Nissan che possono “vantare” e a ragione un costo abbastanza elevato come il celebre Qashqai forse l’auto che ha consacrato nel tempo il brand giapponese. La versione Nuovo Qashqai 1.5 EREV e-Power Tekna Auto, arriva a un prezzo da listino di 42.720, offre un consumo del 18,9 al litro, una velocità di 170 chilometri orari, e una potenza di 190 Cv. Inoltre questo SUV è uno di quelli per cui i pezzi di ricambio si trovano anche usati, in particolare qui puoi trovare tutto in un unico posto, e offre alte prestazioni e una longevità medio lunga. Il Qashqai ha un prezzo abbastanza elevato anche nelle versioni più semplici o nelle hybrid benzina. Infatti il prezzo di questo veicolo varia da 28 mila euro, fino a toccare i 40 mila nel caso del Nuovo Qashqai 1.3 MHEV 158 Tekna.

Come non citare il Nissan X Trail, prodotto completamente rinnovato, e anche per questo con un valore abbastanza elevato. Il prezzo base è di 38800 euro, non male per un’auto di gamma alta della categoria anch’esso del SUV come il Qashqai, ma attenzione perché può salire fino a lievitare e quasi raddoppiare. Infatti il Nuovo X-Trail 1.5 EREV e-4orce Tekna Auto a  sette posti può arrivare a costare 50 mila euro e oltre, con un mezzo che ti garantisce 213 Cv, una trazione 4×4, cinque porte, sette posti e un serbatoio di 55 litri. 

Passando ancora in rassegna i modelli Nissan più costosi non si può non menzionare la Nuova Leaf, anche nella sua versione elettrica. Su questo modello il brand giapponese ha applicato tutte le innovazioni conseguite, e quindi i tempi di ricarica per percorrere 100 chilometri si sono accorciati, scendendo a una ricarica di 4,5 ore e questo attraverso una presa domestica, facendoci capire che il presente è molto più vicino al “futuro” di quanto immaginiamo. Il costo della Leaf varia da 34 mila euro, ma arriva a toccare i 45 mila euro nella versione LEAF E+ TEKNA che fornisce una prestazione da 0 a 100 in 6,9 secondi, 217 Cv, e un bagagliaio enorme di 420 litri. Ma la regina delle auto Nissa è una soltanto, e supera i centomila euro. Parliamo qui della GT-R, una macchina da sogno, alla James Bond, con cui il brand giapponese lancia la propria coupé sportiva. Sul mercato dal 2007 in sostituzione della Nissan Skyline GT-R, la Nissan GT-R parte da 108 mila euro nella sua versione GT-R 3.8 V6 Black, passando per il prezzo di 110 mila euro con la GT-R 3.8 V6 Prestige, arrivando a toccare 120.600 € della GT-R 3.8 V6 Track, terminando con gli oltre 200 mila euro della full optional GT-R 3.8 V6 Nismo. Una Gran Turismo estrema, che però bada anche al sodo offrendo un bagagliaio di 320 litri, che per essere un’auto sportiva è quasi un record. Serbatoio da 74 litri, con 480 CV e 6.400 giri/min e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi. Sono forse gli interni a essere un po’ carenti in questa sportiva che parte da 108 mila euro fino ai 200 mila.

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità6 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano6 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca6 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze6 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi7 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità7 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news7 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x