Connect with us

Lettere & Opinioni

LETTERE&OPINIONI / OSPEDALE JESI, IL TDM: CON LE FERIE L’ANNOSO PROBLEMA DEI REPARTI ACCORPATI

Il responsabile del Tribunale del Malato, Pasquale Liguori: «Manca una seria programmazione sulla gestione del personale»

JESI, 28 maggio 2019 – Ogni anno, puntualmente, di questi tempi, all’approssimarsi delle ferie estive, ci dobbiamo occupare di accorpamenti di reparti del nostro ospedale per consentire al personale di usufruire delle ferie maturate. Siamo veramente all’assurdo, siamo di fronte ancora una volta alla chiara dimostrazione del fallimento della gestione della sanità regionale: manca una seria programmazione sulla gestione del personale, risultano sempre più lunghi i tempi per la copertura delle posizioni vacanti (vedi per esempio il primariato di Ortopedia e quello di Cardiologia, ma anche dei tecnici radiologi). Ci chiediamo: veramente l’Asur crede che il cittadino sia “tonto” ? Basta coprirsi dietro l’accorpamento di reparti durante il periodo delle ferie estive per poi procedere a tagli dei posti letto (vedi il caso della Broncopneumologia dello scorso anno ).
Peraltro gli accorpamenti che l’Asur si accinge a fare riguardano reparti come Ortopedia che dovrebbe accorparsi con la Chirurgia e Urologia. Un accorpamento del genere è da folli, significa mettere insieme pazienti con patologie che possono mettere a serio rischio la vita del paziente stesso: il paziente ricoverato in Ortopedia è già di per sé un paziente a rischio infezioni, se poi lo accorpiamo con quello della Chirurgia e della Urologia, non facciamo altro che aumentare questo rischio; senza poi considerare l’altro aspetto importante, che gli infermieri ricevono una formazione specialistica e quindi non si può pensare che un infermiere della Chirurgia/Urologia sia formato per poter assistere anche un paziente della Ortopedia.
Noi quindi diffidiamo la direzione dell‘Asur a porre in essere accorpamenti di questo genere che, potenzialmente, potrebbero cagionare danni alla salute del paziente di cui poi l’Asur stessa ne dovrebbe risponderne in sede civile e penale.
Pasquale Liguori

Respondabile del Tribunale del Malato di Jesi

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.