Connect with us

Jesi

MALTEMPO, BANCA MARCHE METTE A DISPOSIZIONE UN PLAFOND DI 10 MILIONI DI EURO

 

JESI, 13 febbraio 2015 – Ammonta a 10 milioni di euro il fondo messo a disposizione di Banca Marche per venire incontro alle spese che aziende e privati saranno chiamati a fare per riparare i danni provocati dal maltempo. Ne da notizia lo stesso Istituto di Credito specificando che tali prestiti saranno concessi “a condizioni agevolate, con durata massima di 60 mesi”. “Le imprese – si legge ancora nella nota – potranno richiedere prestiti chirografari, sempre a condizioni agevolate e con durata massima di 60 mesi, per la messa in sicurezza ed il ripristino delle strutture danneggiate”.
Per saperne di più su questa opportunità la Stessa Banca Marche suggerisce di rivolgersi ad uno qualsiasi degli sportelli della Banca, diffusi su territorio, il personale illustrerà la proposta nei particolari. La richiesta di prestito agevolato dovrà essere presentata entro il prossimo 30 aprile.
Con questa opportunità, ancona una volta Banca Marche dimostra la sua disponibilità ad affiancare cittadini ed imprese in un momento di particolare criticità; “vogliamo dare un tempestivo sostegno economico a quanti stanno vivendo un momento di difficoltà a causa della recente ondata di maltempo – ha detti Filippo Corsaro, direttore commerciale di Banca Marche – Questi 10 milioni di euro rappresentano una misura concreta per aiutare le imprese e le famiglie a ritornare presto alla normalità”

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.