Connect with us

Marche news

Maltempo / Coldiretti: «Necessario assicurarsi contro i danni»

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sono ancora troppo poche le aziende che lo fanno e non esiste altro modo per essere risarciti

Ancona, 9 luglio 2022 – E dopo la grande siccità ecco la grandine. I danni si sono concentrati tra le province di Ancona e Macerata con un fronte temporalesco arrivato dal mare nella nottata di giovedì scorso con fulmini, venti che hanno superato i 100 chilometri orari e grandine.

A sua volta il fronte dei danni corre in linea parallela alla costa da Morro d’Alba a Montelupone. A farne le spese colture di ortaggi, di girasole e vigneti. Danni anche sulle coperture delle serre, bucate dalla grandine o strappate dalle forti raffiche di vento.

Fenomeni climatici violenti contro i quali diventano indispensabili polizze assicurative, in gran parte finanziate da un importante contributo della Pac. Sono ancora troppo poche tuttavia le aziende che ne approfittano.

Nelle Marche appena il 13,5% della superficie agricola è assicurato. La maggior parte delle polizie riguarda la produzione vitivinicola: ben 620 aziende. Al secondo posto ci sono le polizze sul grano duro (385), quindi girasole (148) e piselli (109).

Numeri raddoppiati rispetto allo scorso anno ma è ancora troppo poco.

«Le aziende devono convincersi che ormai il clima è cambiato e questi eventi non sono più eccezionali – avvertono dal Coldiretti Marche non esiste altro modo per essere risarciti».

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Attualità57 minuti fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano1 ora fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca1 ora fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze1 ora fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi2 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità2 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news2 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni2 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche