Connect with us

Attualità

Montemarciano / Gli operatori allo stremo, polemiche tra Sindaco e opposizione

Andreoli immobiliare 01-07-20

Le mareggiate continuano a distruggere tratti di costa, stabilimenti, ristoranti, sotto accusa l’immobilismo perdurante nonostante i fondi stanziati per far fronte alla situazione

di Gianluca Fenucci

Montemarciano, 24 gennaio 2023 – La furia delle mareggiate distrugge ristoranti e stabilimenti e larghi tratti della costa, tra Marina e Marzocca devono periodicamente fare i conti con la forza del mare e del vento.

I titolari delle attività non sanno più a che santo votarsi e incrociano le dita affinché il mare abbia pietà dei loro locali.

«Ma così non si può più andare avanti», dicono in tanti, dai fratelli Mengucci di Heidi, ad Alberto Berardi, da Andrea Caracciolo di Acqua Salata a Matteo Emiliani de La Cala.

«Siamo allo stremo e verrebbe voglia di chiudere tutto e andare altrove e anche chi ha una casa su questo tratto di mare è disperato: ogni volta è la stessa storia, danni gravissimi e nessuno muove un dito».

Nell’occhio del ciclone politici e amministratori.

Ma Damiano Bartozzi, sindaco di Montemarciano, prova a spiegare la situazione, dopo aver verificato di persona i danni causati dal maltempo.

«Eravamo preoccupati per la pioggia caduta abbondantemente che ha innalzato il livello del torrente Rubiano – spiega il primo cittadino – e io e il vice sindaco abbiamo deciso di monitorare per tutta la notte il livello del torrente con personale del Comune fino alle 3 del mattino e poi con la Protezione Civile fino alle 6. Per fortuna l’acqua è sempre defluita regolarmente verso mare e non ci sono stati pericoli di esondazione. Mi sono anche recato sul lungomare ancora chiuso al traffico veicolare, escluso quello dei residenti. La mareggiata l’altro ieri era ancora in atto ma con onde con una forza molto minore rispetto a domenica. La carreggiata è piena di detriti e mi sembra che non ci siano grossi danni all’asfalto. Appena possibile manderemo gli operai a pulire la strada e allora avremo una stima corretta dei danni. Per le strutture presenti non ho ancora avuto modo di verificare con esattezza le conseguenze del maltempo».

Il torrente Rubiano

Eppure l’opposizione incalza.

«Esprimiamo solidarietà agli operatori balneari e ai proprietari delle case che per l’ennesima volta hanno subito danni ingenti – dicono Maurizio Grilli, Fabiola Caprari, Gilberto Ripanti e Renzo Sordoni di Progetto Montemarciano – ma l’Amministrazione del sindaco Bartozzi è inadeguata a rappresentare con dignità la nostra comunità. I ritardi nella procedura per l’utilizzo del finanziamento, stanziato ben 4 anni fa, di 12 milioni di euro per la difesa della costa non sono spiegabili e gli scaricabarile nei confronti di altri soggetti come Regione e ministeri non reggono più. Se oggi non c’è certezza sull’inizio lavori lo dobbiamo solo alle scelte del Sindaco e di chi lo sostiene. Ad oggi la cittadinanza non sa quando ci sarà la gara d’appalto, non sa quando inizieranno i lavori perché il Sindaco è pessimo anche nella comunicazione istituzionale benché spenda 600 euro al mese di risorse pubbliche allo scopo. Torniamo a chiedere un suo passo indietro perché ormai è una figura imbarazzante».

Il Sindaco replica che a febbraio ci saranno gli ultimi incontri per procedere al progetto esecutivo per la zona e al bando di gara per l’affidamento dei lavori ma ammette che ci sono stati ritardi per i problemi ambientali sollevati dal Wwf, sostenendo però che la Regione si è adoperata per risolvere la situazione.

Ma la domanda resta: quando gli operatori e i residenti potranno dormire sonni tranquilli?

(foto in primo piano: il torrente Rubiano e il tratto di mare tra Berardi e La Cala)

©riproduzione riservata

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Whirlpool, i sindacati chiedono l’intervento del Governo

Secondo Fim, Fiom, Uilm e Uglm necessario mantenere i livelli occupazionali anche dopo la vendita del mercato Emea ad Arcelik...

Alta Vallesina8 ore fa

Genga / SS76, ancora uno schianto in galleria

L’impatto all’interno della galleria Valtreara, sul posto intervenuta Polizia Stradale e Vigili del fuoro di Fabriano di Redazione Genga, 3...

Cronaca8 ore fa

Staffolo / Ritrovato il corpo senza vita del giovane scomparso

Il tragico rinvenimento da parte delle Unità Cinofile da Soccorso di Jesi e i Carabinieri in un oliveto non distante...

amministrazione comunale fabriano giunta ghergo amministrazione comunale fabriano giunta ghergo
Alta Vallesina9 ore fa

Fabriano / Gestione rifiuti, “Sì” ad una nuova società consortile

La votazione di ieri, durante la seduta pomeridiana del consiglio comunale. Secondo il sindaco non sarebbero previsti aumenti della Tari...

Cronaca12 ore fa

Staffolo / Non rientra da scuola e scompare, attivate le ricerche di un giovane

Affissi i volantini con la foto, non si hanno notizie da ieri quando non è tornato a casa all’orario abituale,...

mostra sassoferrato salvifica 2023 mostra sassoferrato salvifica 2023
Alta Vallesina15 ore fa

Sassoferrato / “Salvifica”, la mostra rilancia la rassegna internazionale d’arte “Salvi”

La Rassegna Salvi è al centro di un rinnovamento che rinsalda il legame tra passato e presente di Redazione Sassoferrato,...

convegno san biagio e romualdo fabriano convegno san biagio e romualdo fabriano
Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / Un viaggio nel cuore spirituale della città

Il fine ultimo è valorizzare la figura di San Romualdo, conoscere la sua vita, la sua idea monastica di Redazione...

Cronaca17 ore fa

Jesi / Gabriele Galdelli: «Stare sempre a fianco degli ultimi»

Tre settimane fa la sua foto con Marxford, il senzatetto che aveva accompagnato in Ghana, ha fatto il giro dei...

Cronaca17 ore fa

Jesi / “Marconi” e Cat Impianti, sinergia sul territorio

L’istituto superiore apre le porte alla nota azienda di impiantistica industriale, un contatto diretto con il mondo del lavoro per...

Attualità17 ore fa

Vallesina / Castelbellino, Monte Roberto e San Paolo di Jesi contro il bullismo

Iniziativa simbolica a difesa del diritto di tutte e tutti di essere se stessi e per contribuire a mobilitare la...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x