Connect with us

Alta Vallesina

OLIMPIADI / Il bronzo delle Farfalle chiude in bellezza l’esperienza marchigiana a Tokyo

Il presidente del Coni marchigiano Luna: «La scuola fabrianese della ritmica eccellenza che tutto il mondo riconosce. Lo conferma anche il sesto posto di Milena Baldassarri »

FABRIANO, 8 agosto 2021 – «La quarantesima medaglia della spediazione italiana a Tokyo è quella del nuovo record, regalata dalla prestazione monstre delle Farfalle della ginnastica ritmica (leggi l’articolo).

Tra le magnifiche cinque a medaglia anche Martina Centofanti, tesserata della Faber Ginnastica Fabriano (e figlia di Felice, calciatore di Ancona e Inter negli anni ’90 ma anche a Verona nel 87-88 prima di venire alla Jesina in serie C2 assieme a Corrado Micheloni, con allenatore Antonio Luzii sotto la presidenza di Gianni Cerioni), originaria di Roma ma da anni ormai adottata dalla città della carta e dalla Marche.

Preparata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova, la fabrianese è in nazionale dal 2014 e vanta già ben 45 metalli preziosi, conquistati in meno di 10 anni fra gare nazionali e internazionali e una partecipazione a Rio 2016, dove ha sfiorato il podio.

(continua a leggere…)

Condividi
 
 


Meteo Marche