CUPRA MONTANA / NESSUNA TRACCIA DI MARIYA, LE CAMPAGNE CUPRENSI BATTUTE PALMO A PALMO (VIDEO)

CUPRA MONTANA, 12 ottobre 2017 – Il volo dell’elicottero dei Vigili del Fuoco sopra e intorno le campagne di Cupra Montana, questa mattina ha fatto stringere il cuore ai cuprensi che lo hanno sentito sorvolare a bassa quota le abitazioni. 

Il punto di coordinamento allestito a ridosso della Palestra Comunale di via Uncini è un via, vai di militari dell’Arma, di Vigili del Fuoco, della Protezione Civile, di volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri, tutti impegnati nella ricerca di Mariya la giovane studentessa scomparsa nel primo pomeriggio di domenica 8 ottobre proprio duecento metri a valle della struttura sportiva.

La mamma e lo zio adottivo Otello Dottori (a destra)

Come abbiamo già avuto modo di scrivere, l’apprensione tra i cuprensi è altissima, una preoccupazione che col passare dei giorni appare familiare, tanto è l’affetto e il dispiacere espresso nei discorsi di tutti i giorni.

Le ricerche, tuttavia, non hanno dato ancora esiti positivi, almeno fino a questo momento, ma possiamo dire che qualche voce fuori dal coro l’abbiamo udita, improbabile e inutile, cioè nessuna è apparsa capace di aiutare nel difficile compito i carabinieri e quanti collaborano con loro nella ricerca.

(Oddino Giampaoletti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*