Connect with us

Eventi & Cultura

ANCONA / Va in scena il teatro civile di Lucia Palozzi

Spettacolo al Panettone per sensibilizzare e denunciare la situazione ambientale di Falconara con un lavoro frutto di un percorso di drammaturgia collettiva

ANCONA, 28 novembre 2021“Era tutto assolutamente normale” è il titolo dello spettacolo che si terrà al Teatro Panettone oggi 28 novembre.

Frutto del lavoro della onlus Onda Verde in collaborazione con la compagnia teatrale Di Aria, di Fuoco di Terra e di Mare, si tratta di uno spettacolo di teatro civile che vuole denunciare e sensibilizzare sulla situazione ambientale di Falconara.

La regia è di Lucia Palozzi che spiega come sia «frutto di un lavoro di drammaturgia collettiva, lo spettacolo ha subito diverse trasformazioni ed è andato in scena per la prima volta due anni fa, prima della pandemia. Molte sono le testimonianze dirette degli attivisti della onlus che prendono parte allo spettacolo raccontando la loro esperienza».

Le musiche sono di Bob Fanelli. Organizzazione e finanziamento dello spettacolo sono opera dell’Onda Verde onlus, del Comitato Mezzavalle Libera e della società di investimenti responsabili Etica sgr.

Questo sodalizio nasce anche allo scopo di promuovere, verso le istituzioni e verso la cittadinanza, la richiesta di sostegno per la creazione dell’Area marina protetta del Conero.

Lo spettacolo “Era tutto assolutamente normale” è il frutto di un percorso di drammaturgia collettiva, accompagnato dalla regista teatrale Lucia Palozzi, la quale, partendo dai racconti di un gruppo di attivisti locali, scrive una sceneggiatura per raccontare, in maniera tanto insolita quanto coinvolgente, quanto sia importante lottare per difendere il proprio territorio, la propria terra e la propria salute, da chi, in maniera indifferente e dolosa, vuole gravemente danneggiarli.

Il ritmo dello spettacolo è avvincente, vivace, vibrante. Le parole e la musica arrivano dritte alla mente e al cuore. La narrazione fa sorridere e fa riflettere, ribaltando, in qualche modo, quell’abitudine di percepire come normali, fatti che invece dovrebbero essere un’assoluta eccezione.

L’appuntamento è per il 28 novembre, al Teatro Panettone di via Maestri del Lavoro di Ancona, ore 18 ad ingresso libero. La prenotazione è consigliata sulla pagina Fb della compagnia.

(e.d.)                                     

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi