Connect with us

Agugliano

CALCIO SECONDA CATEGORIA / LA SERRANA BATTE LA LABOR E RIAPRE I GIOCHI PER LA PROMOZIONE, FERMENTO ANCHE IN CODA

La Serrana strapazza la Labor, riaperti i giochi promozione, con il Castelbellino e il Victoria Strada protagionisti. Pareggi per Monsano, Leonessa, Argignano e Maiolati.

VALLESINA, 11 marzo 2019 – Nel fine settimana dei derby, si riapre clamorosamente la lotta promozione in Seconda Categoria.

Nel girone D, infatti, l’impresa della Serrana contro la Labor e la sconfitta della Falconarese a Castelfidardo concentrano 4 squadre in 3 punti, con United Loreto e Castelbellino rientrate nella lotta promozione. Spunta anche il Victoria Strada, alla quarta vittoria consecutiva contro il San Marcello ed a -8 dalla vetta.

Il Monsano e la Leonessa Montoro continuano le rispettive strisce di risultati utili. In zona play-out, l’Argignano si porta a -1 dal Palombina Vecchia, mentre il Maiolati impatta con l’Agugliano Polverigi nello scontro diretto tra le due cenerentole.

Nel girone F, la San Francesco cade a sorpresa in casa del Real Tolentino ultimo in classifica, ma è ad un passo dalla salvezza matematica. Analizziamo nel dettaglio le partite.

 

Girone D – Ora è ufficiale: le teste della corsa Labor e Falconarese sono state riprese da Castelbellino e United Loreto. Ci aspettano, dunque, 6 giornate di fuoco.

La capolista incassa la seconda sconfitta di fila. Il merito è di una meravigliosa Serrana, vincente per 4-1 in casa. L’impresa dei ragazzi di Moretti viene siglata dalle reti di Manci, Binci e Petraccini (doppietta), inutile il gol ospite di Togni.

Il team di Serra San Quirico resta sesto a-4 dai play-off. A Santa Maria Nuova Giovagnetti avrà molto da fare per risollevare l’umore dei suoi ragazzi, con il fiato sul collo dopo un vantaggio di 8-10 punti nel girone d’andata.

Cade anche la Falconarese, così le inseguitrici ne approfittano. Poteva andar meglio al Castelbellino, ma lo 0-0 contro il Monsano porta gli orange a -3 dalla vetta. D’altronde non era facile battere gli uomini di Pelonara, al dodicesimo risultato utile e stabilmente nei piani nobili della classifica, dopo un inizio di stagione da dimenticare. Gli uomini di Priori vengono raggiunti in classifica dallo United Loreto, vincente in casa contro il Palombina Vecchia.

Attenzione anche al Victoria Strada. I ragazzi di Fugante battono 1-0 il San Marcello con il gol di bomber Montecchiarini. I gialloblù confermano la quinta piazza e si portano a -8 dalla Labor. Un passo falso delle quattro davanti potrebbe aprire la lotta promozione diretta anche agli stradesi, che mantengono 4 punti di vantaggio dalla Serrana. Il San Marcello di Bozzi resta a metà classifica, a -9 dai play-off e a +10 dai play-out.

Proseguendo con la graduatoria, mentre l’Osimo strappa un importante successo per 2-3 in casa della Cameratese, la Leonessa Montoro pareggia in casa contro l’Argignano. A Ghergo per i filottranesi risponde Moretti. Il team di coach Capra ottiene così il quarto risultato utile, ma resta nella zona “senza infamia e senza lode”, così come gli osimani, il SA Castelfidardo e il San Marcello.

Per i fabrianesi di Mannelli è un punto guadagnato. Le sconfitte di Cameratese e Palombina Vecchia portano i punti di distacco dai due posti fuori dai play-out rispettivamente a -1 e a -3. In coda, il pareggio tra Agugliano Polverigi e Maiolati riapre clamorosamente tutti i giochi per salvezza e spareggio. L’1-1 dei maiolatesi è propiziato da Campanelli. Il team di Fiaioni resta a pari punti con l’USAP, ma vede la salvezza diretta soli 2 punti. Ci sarà da lottare fino alla fine, per evitare la Terza Categoria.

 

Girone FLa San Francesco Cingoli interrompe la striscia positiva. I biancorossi cadono in casa del Real Tolentino per 1-0. I ragazzi di Ballini, comunque, sono a un passo dalla salvezza.

Basterebbero, infatti, 3 punti nelle prossime 6 giornate per la matematica certezza della permanenza in Seconda Categoria. I play-off sembrano allontanarsi, non solo perché il distacco tra il quinto posto e la SFC è di 7 punti, ma anche perché tra la seconda (Elfa Tolentino) e la quinta (Sarnano) attualmente ci sono 11 lunghezze di differenza, proiettando i tolentinati, attualmente, direttamente nella finale del girone.

In foto: Serrana (Girone D)

 

I risultati e le classifiche

Girone D – 24ª giornata

United Loreto 4-1 Palombina Vecchia
Agugliano Polverigi 1-1 Maiolati (Campanelli)
Cameratese 2-3 Osimo
Leonessa Montoro 1-1 Argignano (Ghergo, Moretti)
Monsano 0-0 Castelbellino
SA Castelfidardo 1-0 Falconarese
Serrana 4-1 Labor (Manci, Bini, 2 Petraccini; Togni)
Victoria Strada 1-0 San Marcello (Montecchiarini)

Classifica: Labor 47, Falconarese 45, United Loreto 44, Castelbellino 44, Victoria Strada 39, Serrana 35, Monsano 34, Osimo 32, Leonessa Montoro 31, SA Castelfidardo 31, San Marcello 30, Cameratese 23, Palombina Vecchia 21, Argignano 20, Agugliano Polverigi 19, Maiolati 19.

GIRONE F – 24ª giornata

Folgore Castelraimondo 2-1 Esanatoglia
CSKA Corridonia 2-1 Vigor Macerata
Juventus Club Tolentino 2-1 Appignanese
Real Tolentino 1-0 San Francesco Cingoli  
Belfortese 2-1 Caldarola
Sarnano 0-1 Elfa Tolentino
Settempeda 2-0 Sefrense
Visso 1-2 Ripesanginesio

Classifica: Settempeda 61, Elfa Tolentino 51, CSKA Corridonia 43, Belfortese 42, Sarnano 40, Folgore Castelraimondo 36, Appignanese 35, San Francesco Cingoli 33, Juventus Club Tolentino 31, Vigor Macerata 30, Caldarola 28, Esanatoglia 27, Ripesanginesio 23, Sefrense 18, Real Tolentino 16, Visso 15

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.