Connect with us

Attualità

CASTELBELLINO / Inaugurato il murale dedicato a Nikita: un inno alla vita (video)

Taglio del nastro ieri, il papà: «Mio figlio avrebbe detto: guarda come sono diventato famoso, un murale tutto per me»

CASTELBELLINO, 14 aprile 2022Inaugurato ieri pomeriggio il murale dedicato a Nikita Panfoli, scomparso prematuramente nel marzo di due anni fa all’età di 16 anni, “affinché le sue idee, la sua simpatia e la sua sensibilità siano d’ispirazione e la sua passione per l’arte accompagni tutti coloro che son di passaggio , si legge nella targa in sua memoria.

Circa 24 mesi di lavoro per realizzare un murale all’insegna dell’aggregazione e dello stare insieme, il messaggio che ha voluto esternare, durante i ringraziamenti, il papà Roberto, visibilmente commosso.

«Questo murale lo avete fatto stando insieme, e penso che sia la cosa a cui Nikita teneva di più, la socialità, l’aggregazione, lo stare insieme, questo è importante».

Presenti alla cerimonia inaugurale gli amici ora della 5A del liceo artisticoMannucci di Jesi dove il giovane studiava, parenti e conoscenti.

L’inno alla vita che vuole rappresentare questo murale è stato descritto anche attraverso le parole del sindaco Andrea Cesaroni, che ha sottolineato come «non amo particolarmente le inaugurazioni e questa in special modo, sarebbe stato più bello vedere un muro bianco, ma mi sembra un bel modo per ricordarlo, finché avremo il ricordo e tutte le cose come queste che ci aiutano a ricordare, possiamo pensare che Nikita vive ancora con noi. Questa tragedia, vi segnerà – ha poi detto rivolgendosi ai ragazzi – ma fate in modo di vivere la vostra vita in maniera piena, perchè non la state vivendo soltanto per voi ma anche per chi non può più farlo».

Samuele Verdecchia e Massimo Ippoliti rispettivamente professori di progettazione e laboratorio bidimensionale e tridimensionale, hanno voluto ricordare Nikita per la sua gioia di vivere, raccolta proprio nelle immagini dipinte.

Nikita

Il ricordo di Nikita rimane vivo anche su quel muro, che tutti avrebbero preferito rimanesse bianco, ma la mamma tra le lacrime ha voluto ringraziare proprio l‘Amministrazione comunale per aver concesso quel posto che Niky era solito frequentare e che lo ritrae in numerosi scatti fotografici insieme ai suoi amici.

(c.l.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

automobilismo6 ore fa

Jesi / Raduno Porsche in piazza della Repubblica

Organizzato dal club Passione Porsche Marche. Presenti circa 80 macchine provenienti dal centro Italia ma anche da Milano. Visitato Palazzo...

Calcio7 ore fa

Eccellenza / Mercoledì i play off: Fossombrone – Jesina e Atletico Ascoli – Azzurra Colli (video)

I leoncelli, che devono solo vincere, giocheranno alle 20,30 in trasferta. I play out domenica 29 maggio con P.S.Elpidio –...

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in crescita e due decessi nelle Marche

In calo il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 16 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

Bassa Vallesina8 ore fa

Falconara / Auto in sosta si incendia

E’ successo in via Paiole nel pomeriggio di oggi Falconara, 16 maggio 2022 – I Vigili del Fuoco sono intervenuti...

Cingoli9 ore fa

Pallamano / Al via le Final Six promozione, Cingoli sfida Malo e Genea Lanzara

Tutte le partite si disputeranno al Centro Tecnico Federale di Chieti dal 18 al 22 maggio e saranno trasmesse in...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Superstrada, secondo incidente in quindici minuti: traffico bloccato

In prossimità dello svincolo di Jesi Ovest, i feriti sono quattro Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato sulla Ss76 per due...

Basket9 ore fa

Basket serie B / Aurora Jesi, il successo in gara 1 non ha risolto le tensioni

Una pagina negativa dello sport jesino. L’appello di Lardinelli alla vigilia è sempre valido: “Se società, squadra e pubblico faranno...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Carambola in superstrada coinvolge furgone e due auto

Il bilancio è di un ferito trasportato dalla Croce Verde al pronto soccorso Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato...

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa.
Rubriche11 ore fa

Legami forti legami deboli e capitale sociale in merito al web odierno

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. Già...

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio
Calcio11 ore fa

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio

Con il Napoli di Luciano Spalletti fuori dai giochi, è possibile tracciare un bilancio sugli ultimi venti campionati di serie...

Meteo Marche