Connect with us

Cronaca

IL CASO / Scomparsa Andreea: perché il video postato non è una prova che sia viva

E’ stato pubblicato un anno fa e non dopo la fuga nel nulla della 27enne, come sembrava in un primo momento al fidanzato

JESI, 14 aprile 2022 – Ieri Simone Gresti, fidanzato di Andreea, indagato per sequestro di persona, ha parlato per la prima volta davanti alle telecamere, spiegando la sua posizione.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Si dice tranquillo, «conoscendola ci può fare apposta ad allontanarsi un mese o due, lontana da tutti», poi il suo presentimento che è viva.

«Andreea respira e sta bene, per me il caso è chiuso. Il 24 marzo ha pubblicato un video con Doron, è lei, è possibile riconoscerla dai braccialetti. Il 2 aprile c’è un like ad una foto dal mio profilo a cui lei aveva accesso. Io quel like non l’ho messo, l’ha messo lei».

Se nulla possiamo ancora dire sullo scambio di like, possiamo però fare una correzione riguardo al video pubblicato. Oltre ad essere stato registrato precedentemente alla sua scomparsa, il filmato è stato postato almeno un anno fa.

Infatti, il video di cui Simone parla, si trova nella “raccolta di Facebook”, una sezione del profilo cui possono essere inseriti i ricordi più belli per essere messi in evidenza. I ricordi però vengono datati, omettendo l’anno di pubblicazione.

Se la versione Facebook per smartphone può ingannare perchè le indicazioni temporali indicano la data incompleta “24 marzo”, omettendo l’anno, quella per computer non lascia spazio a dubbi: il video è stato pubblicato un anno fa.

La versione Facebook per pc: “1 a” sta per 1 anno fa

Un fatto questo, che può essere riscontrato in qualsiasi altro profilo Facebook e che dimostra non essere una prova che lei sia viva.

Nicoletta Paciarotti

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Monsano / Scontro moto – furgone, giovane centauro al pronto soccorso

L’incidente all’altezza dell’incrocio di via Ancona, lungo la Provinciale, sul posto Carabinieri, ambulanza della Croce Verde di Jesi e automedica...

Attualità6 ore fa

Falconara / Padre Francesco diventa sacerdote nella sua città

Francesco Baldelli, un ragazzo come tanti, anzi un ragazzo speciale, nella chiesa di Sant’Antonio dove è cresciuto ha celebrato la...

Alta Vallesina7 ore fa

Basket Serie B / Secondo colpo Ristopro: ecco Simone Centanni

Il realizzatore dorico sposa la causa fabrianese dopo aver trascorso l’ultimo quadriennio alla Luciana Mosconi Fabriano, 29 giugno 2022 –...

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 1.938 positivi, l’incidenza sfiora 700

Nella nostra regione 2 decessi, in provincia di Ancona confermata la positività di 648 positivi Ancona, 29 giugno 2022 –...

Cronaca11 ore fa

Serra de’ Conti / Finisce con l’auto fuori strada, ragazza al pronto soccorso

L’incidente in un tratto dell’Arceviese, era stata fatta alzare in volo anche l’eliambulanza ma non ce n’è stato bisogno Serra...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Maxi rissa, Chalet chiuso per 20 giorni

Indagini ancora in corso per individuare tutti i responsabili delle risse Fabriano, 29 giugno 2022 – Proseguono le indagini della...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Il Festival del Disegno riparte da Milano

Partenza dal Castello Sforzesco il prossimo 10 settembre, in tutta Italia fino al 9 ottobre Fabriano, 29 giugno 2022 –...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Anffas: «Buon lavoro al sindaco Lorenzo Fiordelmondo»

L’associazione ha preso atto che il tema dei servizi sociali è stato oggetto di attenzione: disponibilità a collaborare Jesi, 29...

Cingoli12 ore fa

Cingoli / “Borghi Aperti”, una domenica tra arte e storia

Il 3 luglio: il Comune in collaborazione con la Pro Loco, il Travelearn Marche Cingoli e Noi Marche: prenotazione obbligatoria...

Alta Vallesina14 ore fa

Basket Femminile A2 / La Halley conferma Benedetta Gramaccioni

«Sono molto contenta di rimanere a Matelica, la società è ambiziosa e io mi sento come a casa», queste le...

Meteo Marche