Connect with us
TESTATA -

Attualità

CASTELBELLINO / Successo per l’iniziativa “Puliamo il mondo”

Promossa da Legambiente, coinvolte le classi quarte delle Elementari “Moro”, l’assessore Gianfranco Amburgo: «Lodevole opera di sensibilizzazione»

CASTELBELLINO, 28 settembre 2021 – Da molti anni, per sensibilizzare i giovani alla difesa dell’ambiente, l’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Istituto comprensivo Beniamino Gigli di Monteroberto e con la partecipazione di Legambiente di Jesi, partecipa all’iniziativa Puliamo il mondo.


Sabato scorso, 25 settembre, hanno partecipato a questa iniziativa le classi quarte della scuola elementare “Aldo Moro” di Castelbellino Stazione.


Prima di recarsi nei parchi pubblici Le Querce“, “Solidarietà”e “8 Marzo“, della frazione Stazione, a raccogliere i rifiuti,  è stata illustrata ai giovani alunni l’importanza dell’iniziativa per la difesa e cura dell’ambiente in cui viviamo da parte del sindaco di Castelbellino, Andrea Cesaroni, della dirigente dell’Istituto comprensivo “B.Gigli“, Maria Nadia Gesuè, del vice presidente del CircoloAzzaruolo” di Legambiente di Jesi, Leonello Negozi e dell’assessore all’ambiente, Gianfranco Amburgo.


Bellissimo è stato vedere come i giovani alunni si sono dimostrati preparati, convinti e pronti a portare nelle loro case e tra i loro amici le loro idee per un ambiente pulito e più vivibile.


Hanno inoltre partecipato all’iniziativa il vice sindaco Gioia Santarelli, l’assessore Silvano Bronzini, il consigliere ed ex assessore all’ambiente Rossano Basili e la segretaria Patrizia Pieretti del Circolo “Azzaruolo.

Dopo aver distribuito ai giovani alunni pettorine, guanti, cappellini e sacchi per la raccolta dei rifiuti, tutto il gruppo guidato dalle insegnanti e supportato dalla Protezione Civile locale, con il coordinatore Vito Palumbo, si è spostato nei parchi presenti nella frazione di Stazione.


Una splendida giornata di gioia e di lavoro per i giovani alunni delle classi quarte di Castelbellino che hanno svolto il loro compito con diligenza e organizzazione.


«Ogni anno partecipiamo a questa iniziativa con molta passione e responsabilità cercando di sensibilizzare tutta la popolazione alla cura dell’ambiente, incominciando dai giovani alunni della scuola elementare – sottolinea l’assessore all’ambiente Gianfranco Amburgo – e come Amministrazione comunale siamo stati estremamente felici di partecipare a questa iniziativa insieme ai nostri ragazzi e di constatare che nei nostri parchi abbiamo raccolto pochi rifiuti, indice della sensibilità e della cura del bene comune da parte dei nostri concittadini».

«Un grazie va quindi a tutti ma un invito a migliorare sempre e ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata va ripetuto ogni giorno».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche