Connect with us

Castelplanio

CASTELPLANIO STAZIONE / I 38 ANNI DEI LEGGENDARI MACCHERONCINI AL FUME’ DI STEFANO MACISTE

mac1CASTELPLANIO STAZIONE, 10 giugno 2016 – Uno dei personaggi più conosciuti della Vallesina non solo per il suo corpo scolpito dal body building e per la sua grande simpatia ma anche per essere l’inventore di un piatto ormai divenuto leggendario: i maccheroncini al fumè.

Facile capire di chi stiamo parlando: Stefano Maciste, al secolo Stefano Marzi, 68 anni, nato ad Apiro ma residente a Castelplanio Stazione dove nel suo ristorante, pub, pizzeria, birreria, continua ad ammannire ai suoi clienti il piatto forte della sua vita: quei maccheroncini al fumè che proprio oggi, 10 giugno, compiono 38 anni.

Sui social gli auguri si sono sprecati «molti mi hanno scritto – ci dice Stefano – facendomi i complimenti e ricordando pure quando da piccoli, portati dai genitori, anche sulle carrozzine, venivano a mangiare i maccheroncini. Un’abitudine che non hanno perso con il passare del tempo e ancora vengono».

Prima di fermarsi a Castelplanio Stazione, Stefano ha lavorato in diversi ristoranti, anche famosi, come il Bernini Bristol a Roma o il Barberino di Mugello, a Firenze. Dal 1973 al ’75 ha anche avuto in gestione uno dei  locali storici di Jesi, il Circolo Cittadino.

Stefano Maciste nella vittoriosa gara di San Severino Marche

Stefano Maciste nella vittoriosa gara di San Severino Marche

«Sono contento, spero di continuare ancora per molto. Ne ho fatti crescere tanti di ragazzi con i miei maccheroncini…».

L’Amministrazione comunale, con l’allora sindaco Luciano Pittori,  volle rendergli omaggio, il 10 giugno del 2013, con una pergamena «quale promotore del territorio» e «augurando lunga vita alla sua ricetta che sarà tramandata di padre in figlio».

Ad aiutarlo nella gestione del suo locale, la moglie Anna, il figlio Mirko e la nuora Suleymy «ma l’inventore di questo piatto sono proprio io» e, inutile dirlo, ne va fiero.

Come  va fiero del suo ultimo successo, il 21 maggio scorso, a San Severino Marche, in una gara over 60 di body building, che pratica da 48 anni.

Il risultato? E’ arrivato primo, naturalmente.

(p.n.)

 

 

 

Condividi
 
 


Meteo Marche