Connect with us

Alta Vallesina

CERRETO D’ESI / Bilancio: l’affondo del consigliere Zamparini

Il Consigliere Zamparini critica il bilancio di previsione ed annuncia l’abbandono del PCL, intraprendendo un nuovo percorso politico

 

CERRETO D’ESI, 4 giugno 2020 – Cerreto d’Esi, Teatro Casanova, venerdì 29 maggio ore 17:15, si dà inizio al consiglio comunale dove si discute il Bilancio Previsionale per il prossimo triennio 2020-2022. Un argomento piuttosto importante considerato che a settembre questo comune affronterà le elezioni amministrative e, chi verrà eletto, si troverà un bilancio piuttosto discutibile sulla base del quale poco o niente potrà essere investito a favore di noi cittadini.

Discutibile perché l’attuale amministrazione ha ritenuto mettere in previsione spese a dir poco inutili, se non addirittura assurde, per risolvere le criticità che noi cittadini andremo a fronteggiare in relazione a tutto quello che la pandemia ci costringerà a esaminare in termini di costi a fronte di pochissimi benefici. Non possiamo credere che: fare una gettata per un nuovo parcheggio, restaurare il ponte e la piazza, risistemare la fontana, sia da considerare prioritario per i cittadini che, invece,preferirebbero vedere investire i soldi in sostegni economici o agevolazioni fiscali e tributarie a loro vantaggio per una ripartenza civile e sociale.

Per questo è anche difficile accettare che, sempre dal bilancio previsionale,sia stato considerato un aumento dei costi nel 2022 del servizio per la mensa scolastica di circa 1 euro a pasto, il che vuol dire 30 euro mensili a figlio!

Che siano stati impegnati solamente 500euro a favore dell’Istituto Comprensivo e inoltre, che siano stati tagliati circa 100.000 euro per gli interventi verso gli anziani. E ancora, ci sarà un aumento eccessivo delle rette dell’asilo nido che saranno probabilmente, tutte a carico delle famiglie, senza poi voler considerare gli “zero euro”previsti per il turismo, lo sport, la cultura, le politiche giovanili, l’agricoltura e altro ancora.

Tutto questo ovviamente,mette d’accordo gli assessorati di competenza. E intanto, mentre si “studiava” il Bilancio Previsionale,  l’ApD restituiva le chiavi per non gestire più gli impianti sportivi che sono tornati di nuovo all’Entecomunale. Cosa inverosimile inoltre, e che porterò a conoscenza alle autorità competenti, è il dato della Residenza Protetta che, nel parere del Revisore dei Conti ha una copertura del 51% mentre, nelle tariffe dei servizi a domanda individuale della giunta, è di circa il 90%.

Altro punto importante, la delibera di giunta parla chiaro, il comune acquisterà il terreno di proprietà della famiglia del Sindaco per un valore di circa 353.000 euro, oltre alle spese per urbanizzare l’area scelta che saranno totalmente a carico di noi cittadini e si può immaginare quanto costerà effettuare questi lavori su di un’area di 25.000 metri quadri.

L’unica fortuna,per modo di dire, è che i mutui della Cassa depositi e Prestiti saranno ancora sospesi per un anno, e tutti sappiamo quanto influiscano sulle casse comunali gli interessi che paghiamo ogni anno.

Ma chi andrà ad amministrare al prossimo turno, dovrà prevedere tutto questo ed avere la consapevolezza di affrontare, oltre che una situazione drammatica lasciata in eredità da questa “attivissima” giunta, una palese mancanza di indirizzo politico che non ha portato a progredire questo paese in questi ultimi cinque anni, abbandonando completamente il tema che a me sta più a cuore, cioè il sociale, e che hanno applicato semplicementeun lavoro da “tecnici” quello che è poi il risultato di questo bilancio previsionale, piuttosto spicciolo e apatico.

Non condividendo il loro operato, ci tengo a dire che il PCL, partito con il quale mi sono presentato e con il quale ho condiviso un percorso che però oggi, alla fine dei miei 5 anni di mandato,ho lasciato per intraprendere un percorso politico nuovo, mi ha permesso di appassionarmi ancora di più a un’ideologia alla quale ho sempre creduto e per la quale mi impegno ancora senza dimenticare e rinnegare le esperienze fatte, anzi tutt’altro, ma per le quali vengo condannato da un gruppo di “tecnici” che, alla fine dei conti,mi lasciano perplesso su una questione, sapranno prevedere il loro bilancio personale?

Marco Zamparini, Consigliere Comunale di Cerreto d’Esi

Condividi
  
    

news

Attualità4 ore fa

Vallesina / Politiche, tra i Comuni l’affluenza media è del 69,08%

Nel calcolo i Comuni di Jesi, Castelbellino, Maiolati Spontini, Montecarotto, Poggio San Marcello, Castelplanio, Rosora, Mergo, Cupramontana e Serra San...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Politiche, affluenza sopra la media regionale e nazionale

Poco incoraggiante il dato delle 12 che ha registrato un 22,23%, l’impennata poi alle 19 con il 58,41% e alle...

Sport10 ore fa

Eccellenza / La Jesina fa la festa all’Azzurra Colli (2-0)

Una doppietta di Iori nel secondo tempo toglie l’imbattibilità agli ascolani che si presentavano a punteggio pieno di Redazione Jesi,...

Marche news13 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso, ma cresce ancora l’incidenza

Cresce anche oggi (da 48 a 50) il numero dei pazienti ricoveri nei reparti non intensivi marchigiani di Redazione Ancona,...

Attualità15 ore fa

Chiaravalle / Nel ricordo di Gianni Lupini la sua bicicletta esposta all’Isola

Nella sede dell’associazione per omaggiare l’artista dalla cui inesauribile vena creativa sono nate, negli anni, tante splendide sculture di Gianluca...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Giornata mondiale del cuore: Croce Verde tra gli studenti – VIDEO

Sarà presente il 29 settembre al Liceo da Vinci per promuovere la prevenzione di quelle malattie cardiovascolari causa annualmente di...

Cronaca22 ore fa

Jesi / Parco urbano al Granita e ciclabile all’Asse Sud

Lavori in vista per la parte bassa della città, sarà immersa nel verde la pista all’altezza del Conad di Redazione...

Eventi & Cultura22 ore fa

Jesi / Strip Art: sogni e realismo nei maestri del fumetto

Inaugurata presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, a Palazzo Bisaccioni, la mostra itinerante con le opere originali dei...

Attualità22 ore fa

Scorcelletti / “Noi Randagi della Vallesina”: «Chi salva una vita, salva il mondo intero»

L’appello a sterilizzare: «Diciamo basta, non abbandonate, un animale è un essere vivente e come tale ha bisogno anche di...

Attualità22 ore fa

Apiro / Ecorow Panatta: vogatore energy free senza collegamento alla rete elettrica

Ultimo nato della linea Ecoline, ideale per lo svolgimento dell’esercizio di Indoor Rowing per un uso professionale in palestra ma...

Meteo Marche