Connect with us
TESTATA -

Attualità

CHIARAVALLE / «Non siamo insegnanti e bambini di serie B!»

Alle maestre della storica scuola “Opera Pia Cavallini” non è consentito registrarsi per fare il vaccino anti Covid19

CHIARAVALLE, 27 febbraio 2021 – «Non siamo insegnanti di serie B e neppure i nostri piccoli alunni lo sono!».

Il grido di indignazione giunge dalle maestre dell’Opera Pia Cavallini, storica scuola chiaravallese che, giuridicamente, è riconosciuta come scuola paritaria pubblica e non privata ed è inserita nel sistema nazionale d’istruzione. Il problema che sollevano le docenti dell’Opera Pia Cavallini è presto detto.

«Questa mattina – dicono – abbiamo tentato di fare la registrazione sull’apposita pagina del Ministero della Salute per effettuare il vaccino anti-Covid 19, come hanno fatto tante insegnanti delle scuole statali ma una brutta sorpresa ci attendeva: in quanto insegnanti di una scuola paritaria per ora non abbiamo il diritto ad avere una priorità nell’effettuare il vaccino».

Le maestre sono davvero amareggiate, anzi sono molto arrabbiate.

«Stiamo lavorando con tanta attenzione e molti scrupoli – affermano le docenti ,- cercando in ogni modo di proteggere noi e i nostri bambini e questo è dimostrato anche dal fatto che siamo una delle poche scuole che non ha avuto mai casi di positività né quarantene, ma abbiamo diritto anche noi come le insegnanti statali di fare quanto primo il vaccino. Non sappiamo cosa è accaduto ma probabilmente c’è stato un errore della nostra Regione: non sembra che in altre ci sia stato questo problema, a parte in Sicilia dove per questo motivo le scuole paritarie hanno protestato e crediamo siano poi giunte a un accordo».

L’Opera Pia Cavallini a Chiaravalle è una vera istituzione, un’eccellenza a livello sociale ed educativo, dove sono cresciuti molti bambini chiaravallesi.

Al nido ci sono 4 educatrici con circa 25 bambini e si stanno facendo nuovi inserimenti, quindi il numero è in aumento mentre alla scuola dell’infanzia ci sono 6 insegnanti con 58 bambini, divisi in 3 sezioni con 2 insegnanti ciascuna, più una bidella. La scuola dell’Opera Pia Cavallini è frequentata da bambini dai 12 mesi ai 6 anni.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi