Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / PINI ABBATTUTI, NON SI ATTENUA LA POLEMICA

Per parare la schermaglia politica, il Comune ha già deciso la piantumazione di tre ornielli e due aceri campestri

 

CHIARAVALLE, 19 marzo 2019 –  Il caso dei pini abbattuti in Largo Oberdan genera polemiche. Il gruppo di maggioranza Chiaravalle Domani aveva sostenuto che l’abbattimento degli alberi era necessario per ragioni di sicurezza ed effettivamente ieri mattina i pini sono stati abbattuti.

“Come amministratori comunali accogliamo le segnalazioni che ci arrivano dai cittadini – sostiene Chiaravalle Domani – specialmente su un tema come la tutela e valorizzazione dell’ambiente ma è nostro dovere tutelare l’incolumità dei chiaravallesi. I pini di Aleppo della piazza erano pericolosi per tutti. Consapevoli di quanto sia importante tutelare ambiente e paesaggio in Largo Oberdan saranno subito ripiantumati cinque nuovi alberi: tre ornielli e due aceri campestri”.

A sollevare la questione erano stati i cittadini, in particolare Michael Giaccaglia, fotografo chiaravallese di fama internazionale, che aveva anche promosso una serie di iniziative per cercare di salvare quegli alberi.

Lo stesso Giaccaglia fa notare come durante i lavori di abbattimento la tanto decantata sicurezza dei cittadini sia andata a farsi benedire. “Mentre abbattevano tronchi storici e sollevavano con le gru gli alberi con tanto di rami e chiome – dice Giaccaglia – le auto transitavano come nulla fosse nella strada sottostante con il grave pericolo che se un albero fosse precipitato dalla gru avrebbe potuto colpire le auto che percorrevano la strada”.

Rifondazione Comunista invece sottolinea l’ottusità della maggioranza, sorda a qualsiasi riflessione. “I pini sono stati abbattuti: avevamo chiesto una pausa per discutere insieme e come sempre non ci hanno ascoltato. E dire che si dicono democratici. Quest’amministrazione ha uno strano modo di concepire la partecipazione e la discussione pubblica. L’ordine è già stato eseguito”.

Gianluca Fenucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche