Connect with us

Attualità

CHIARAVALLE / “Sos Bambino”: psicologi chiaravallesi referenti per le Marche

Per Federica Natalucci e Silvio Macrini del centro “Si può fare” significativo riconoscimento dell’associazione che aiuta l’infanzia in difficoltà

CHIARAVALLE, 13 settembre 2021 – Significativo riconoscimento per gli psicologi chiaravallesi Federica Natalucci e Silvio Macrini.

I titolari del centro “Si può fare”, in Corso Matteotti 163, sono stati scelti come referenti per la regione Marche dell’associazione Sos Bambino, che dal 1989 si occupa di adozioni internazionali e di cooperazione internazionale al fianco dell’infanzia in difficoltà in dieci Paesi del mondo.

L’associazione che ha sede a Vicenza ha apprezzato l’impegno del centro “Si può fare” nel sostenere le necessità dei minori in difficoltà e in particolare dei bambini adottati.

Silvio Macrini e Federica Natalucci

«L’incontro tra genitori adottivi e bambini adottati – dicono i due psicologi chiaravallesi – è la nascita di un nuovo legame, che come ogni nascita è un’esplosione di emozioni, anche contrastanti, e l’esito di un lungo percorso di attesa. Un percorso carico di aspettative e sogni ma anche di frustrazioni che, purtroppo, portano alcuni genitori all’abbandono prima che l’adozione possa arrivare a compimento. Intraprendere un’adozione internazionale è come salpare a bordo di una nave alla scoperta di nuovi territori. Si parte con il mare e il vento favorevoli, si possono incontrare terribili tempeste ma anche conoscere luoghi inaspettati e pieni di meraviglie. Una vera e propria avventura carica di emozioni, che porta a una maturazione e a una profonda trasformazione di chi la vive».

Recentemente l’associazione Sos Bambino ha presentato il libro “La storia di Benoit”, un racconto d’amore genitoriale commovente, piena di sensibilità e affetto ma anche di consapevolezza e responsabilità, la storia di percorso invischiato, a volte, tra le maglie della burocrazia e le vicende della storia.

Sono la determinazione, il coraggio della speranza e l’affidarsi al futuro che aiutano a superare tutte le difficoltà. I genitori protagonisti del libro hanno affrontato il loro percorso con questo spirito, riuscendo a superare i momenti più bui.

Il ricavato delle vendite del libro – che si può acquistare presso la libreria iobook di Cesano a Senigallia, ed anche on line – sarà devoluto ai progetti di Sos Bambino e all’emergenza terremoto di Haiti 2021.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x