Segui QdM Notizie

Attualità

CINGOLI Arriva la guida virtuale a misura di smartphone

In alcuni monumenti del centro storico sono stati inseriti pannelli dove il turista, inquadrando il QRcode, troverà le informazioni utili

CINGOLI, 29 gennaio 2021 – Arriva a Cingoli la guida virtuale del centro storico. È attivo, infatti, Cingoli QR Tour”, consultabile attraverso la scansione sullo smartphone dei codici QR in alcuni luoghi della città.

Si tratta di una guida virtuale realizzata dalla società Emme Service Srl di Camerata Picena, specializzata in consulenza, progettazione e produzione di sistemi per la promozione turistica. È pratica e intuitiva, consultabile semplicemente attraverso il proprio cellulare di ultima generazione. Questa proposta presenta numerosi vantaggi soprattutto per il visitatore che, per potersi documentare sui monumenti del centro storico di Cingoli non sarà vincolato da orari e prenotazioni, ma potrà scegliere autonomamente quando iniziare la sua visita. 

contenuti e le descrizioni saranno offerti in più lingue, con continui aggiornamenti dei percorsi, dei documenti, delle foto e con dei video inediti.  Basterà semplicemente inquadrare il QRcode delle targhette informative posizionate nei monumenti scelti e si aprirà un video di presentazione in lingua italiana e inglese, senza scaricare nessuna App.

Sulla torre civica, inoltre, è stata installata una webcam panoramica, sempre con lo scopo di trasmettere promuovere quotidianamente ed in tempo reale la bellezza del “Balcone delle Marche”, consultabile sul sito ufficiale del Comune nella pagina Turismo.

L’Amministrazione comunale è soddisfatta della nuova iniziativa. 

«Il Comune di Cingoli a causa degli eventi sismici del 2016 – ha affermato il sindaco Michele Vittori – si è trovato ad avere parte del patrimonio storico e artistico inagibile e quindi non fruibile ai visitatori. L’avvento del Covid-19 poi ha ridotto e in alcuni casi vietato la possibilità di organizzare visite guidate fisiche con gruppi di persone. Anche per far fronte a tali difficoltà l’Amministrazione comunale ha approvato la proposta, presentata dall’assessore al turismo Cristiana Nardi (foto in primo piano), di rendere comunque fruibile Cingoli e il suo patrimonio attraverso i mezzi tecnologici, pensando il “Balcone delle Marche” come luogo visitabile anche nella dimensione virtuale».

«Il turismo è una grande occasione per lo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio – ha dichiarato l’assessore Cristiana Nardi, che personalmente ha seguito il progetto – e pertanto è necessario che gli attori locali, sia pubblici che privati, mettano in campo tutte le risorse volte a promuovere il territorio e le sue caratteristiche come elementi di distinzione e riconoscibilità. Nel nostro Comune sono presenti molteplici monumenti e luoghi di interesse capaci di attrarre un turismo selettivo e di qualità. Molto spesso il turista si trova a visitare i piccoli borghi, chiese, opere d’arte e ruderi senza sapere quale patrimonio ha di fronte. Patrimonio non sfruttato appieno a causa della mancanza di risorse economiche, che permetterebbero di avere a disposizione figure professionali come guide esperte e soprattutto in lingua straniera».

«Anche lo sviluppo tecnologico in generale può contribuire a migliorare l’esperienza turistica – ha continuato l’assessore Nardi – impattando positivamente sui flussi turistici di un determinato Paese. Quindi abbiamo analizzato nello specifico sia i metodi ora utilizzati per la valorizzazione del patrimonio mondiale, sia lo studio delle nuove tecnologie e di come queste possano attrarre o generare nuovi turisti. Oggi le tecnologie più diffuse in ambito turistico hanno suscitato grande apprezzamento e sono diventate di uso comune per i “Turisti Moderni”, come social network e smartphone, o più in generale tutte quelle collegate al mondo delle Ict, ovvero delle tecnologie di informazione e comunicazione. Il nostro impegno sarà quello di arricchire la guida virtuale con nuovi monumenti e con nuovi percorsi».

Giacomo Grasselli

[email protected]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News