Connect with us

Cingoli

CINGOLI / Covid-19, arrivano le mascherine per la popolazione

Sono 11.000, la consegna gratuita sarà effettuata dalla Cri e dalla Protezione Civile

CINGOLI, 1 aprile 2020Prevenzione Covid-19, arrivano a Cingoli 11.000 mascherine per l’intera popolazione. Ad annunciarlo è stata l’Amministrazione comunale, attraverso un comunicato stampa.

I volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile stanno provvedendo a consegnare le mascherine chirurgiche presso le abitazioni del capoluogo e delle frazioni.

L’arrivo delle mascherine

Il sindaco di Cingoli, Michele Vittori

Nei giorni scorsi, il sindaco Michele Vittori e il vice-sindaco Filippo Saltamartini avevano lamentato il ritardo nell’arrivo delle protezioni. Stamattina, dunque, l’annuncio ufficiale.

«Dopo essere riusciti – spiega il sindaco di Cingoli – a reperire presidi dalle donazioni volontarie di persone e ditte per proteggere medici, infermieri e operatrici sanitarie della Casa di riposo, ora è il tempo di difendere ogni singolo cittadino. Da questa mattina stiamo provvedendo alla distribuzione di 11.000 mascherine chirurgiche su 10.382 residenti, una per ogni abitante del nostro Comune».

Le modalità di consegna

I volontari della Croce Rossa di Cingoli

Le mascherine chirurgiche sono state acquistate dal Comune di Cingoli con le risorse della Comunità. Saranno recapitate a casa direttamente, tramite l’ausilio di 15 volontari della Croce Rossa di Cingoli con taxi sanitari e biciclette elettriche. La consegna delle mascherine avverrà senza contatto fisico e senza entrare nelle abitazioni.

Per evitare l’eventuale contaminazione, sono stati preparati pacchetti con 1, 2, 3 o 4 mascherine, mentre saranno consegnati 2 involucri nei nuclei familiari maggiori di 4 persone. La distribuzione si svolgerà in tutte le vie e tutte le frazioni, sfruttando la residenza e la conoscenza delle famiglie da parte degli stessi volontari incaricati dello smistamento, come già avviene per altri adempimenti amministrativi del Comitato Cri di Cingoli.

«In realtà il materiale – continua Vittori – doveva arrivare la settimana scorsa, ma il caos nei trasporti aerei e i provvedimenti delle dogane hanno bloccato l’accesso a questi prodotti, ritardandone l’arrivo. Dopo settimane di attesa, la fornitura è finalmente arrivata».

La consegna delle mascherine ai volontari Cri e Protezione Civile

La consegna è gratuita, con i volontari della Croce Rossa che si presenteranno nelle case quali appartenenti al Comitato cingolano.

«Contiamo – chiarisce il presidente Maurizio Massaccesi – di completare la distribuzione tra sabato e domenica, quando anche le persone che lavorano saranno a casa».

Vittori ringrazia caldamente i volontari della Cri: «Anche questa volta – ha aggiunto – il nostro Comitato, che è una delle sezioni più importanti a livello nazionale e non solo regionale, dimostra quanto sia importante il fattore organizzativo del Terzo Settore. Non finiremo mai di poterli ringraziare sino in fondo».

«Restate a casa»

Vittori non rinuncia a dare qualche consiglio ai cittadini: «Dal Covid-19 dobbiamo trarre un’altra lezione – ha aggiunto – , quella di lasciare il mondo a chi verrà dopo come l’abbiamo trovato noi e non un cumulo di rifiuti e di inquinamento. I cittadini sono tutti caldamente invitati a restare a casa, poiché le norme in vigore vietano tassativamente di circolare salvo che nelle 3 ipotesi previste: viaggio per il lavoro, approvvigionamento alimentare, motivi di salute».

Per quanto riguarda le mascherine e i presidi donati da ditte e privati, l’Amministrazione fa sapere che ci sarà in futuro una specifica manifestazione di ringraziamento.

(Nella penultima foto il sindaco Vittori consegna le mascherine ai volontari della Croce Rossa, Mattia Bianchi, e della Protezione Civile, Michele Fogante)

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.