Connect with us

Cingoli

CINGOLI / FURTI A NATALE, SCAMBIO DI MERCE SOSPETTA A VILLA TORRE

Allarmati dall’inusuale modalità, alcuni cittadini segnaleranno l’episodio ai carabinieri. Il sindaco Michele Vittori: «Contrastare le azioni predatorie»

CINGOLI, 28 dicembre 2019Dopo il furti di Natale nel quartiere Trentavisi, a Villa Torre sembra che siano stati visti gli autori del raid. E’ questa la testimonianza di un alcuni residenti della frazione di Cingoli.

L’Audi nera del raid

Da diverso tempo è stato notato un uomo con un’Audi nera parlare al telefono nella frazione cingolana, auto simile a quella che è stata vista a Cingoli durante il raid (leggi qui)  Recentemente sarebbe stato visto in compagnia di un ragazzo con un giubbotto rosso, un indumento dello stesso colore indossato da uno dei due ladri dei furti natalizi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Nella giornata di ieri, venerdì 27 dicembre, i due sono stati osservati nelle vicinanze del Circolo di Villa Torre, mentre hanno incontrato un uomo con un furgone, al quale sarebbero poi stati consegnati diversi oggetti in modo furtivo e veloce. Al termine dello scambio, il furgone è partito in direzione Cingoli. I testimoni di questo fatto stanno contattando i Carabinieri.

Episodi criminosi

Il sindaco Michele Vittori è intervenuto sulla questione. «I recenti episodi criminosi – ha spiegato – compiuti nel territorio comunale non hanno preso di sprovvista le Istituzioni statali e l’Arma territoriale dei Carabinieri che anche in questi giorni ha denunciato all’Autorità giudiziaria gli autori di reati consumati nel nostro Comune. Il piano di prevenzione generale che interviene sui reati predatori come i furti in appartamento, che spesso sono generati da altri tipi di illeciti come lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti sui cui da tempo i Carabinieri hanno squarciato le maglie dello spaccio.»

Il primo cittadino ripone molta fiducia verso le Forze dell’Ordine. «Confidiamo – ha continuato Vittori – che il contrasto alla criminalità che ha dato frutti importanti come la cattura di pericolosi rapinatori che avevano operato anche a Cingoli per merito dei Carabinieri di Osimo, potrà dare altri risultati importanti. Le nostre telecamere continueranno a fornire preziose informazioni per le indagini così come è avvenuto in passato, ed altri investimenti in materia sono previsti per il futuro.»

Servizi serali e notturni

Il sindaco Michele Vittori

Vittori si è messo a disposizione della popolazione. «Per la sicurezza urbana, che è un compito del Comune – ha aggiunto – è in atto un piano straordinario di servizi anche serali e notturni che l’Autorità locale di pubblica sicurezza ha incaricato di svolgere alla polizia locale in stretta assonanza con tutte le forze di polizia statali. A questo riguardo e per ogni emergenza, oltre al 112 è attivo il numero  331-6906665 o 3316906664 della Polizia municipale che è in opera anche in queste giornate di festa.»

«Sono fiducioso – ha concluso Vittori – che anche nel 2020 i furti continueranno a scendere come nel 2019, rendendo il Comune di Cingoli ancora più sicuro rispetto ad altri centri della nostra Regione, anche se è impensabile poter debellare completamente la criminalità.»

(g. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.