Connect with us

Cingoli

CINGOLI / M’ILLUMINO DI MENO, IL CORTEO DEL RISPARMIO ENERGETICO

 

Il Comune, insieme alle strutture ricettive e alle associazioni di volontariato locali, aderisce a M’Illumino di Meno

 

CINGOLI, 1 marzo 2019Anche il “Balcone delle Marche” partecipa a M’Illumino di Meno.

Il Comune di Cingoli, infatti, ha aderito all’iniziativa dal programma “Caterpillar” di Radio 2, riguardo alle tematiche del risparmio energetico e dei corretti stili di vita ed ha organizzato, su iniziativa delle strutture ricettive locali, un corteo lungo le vie cittadine che si svolgerà oggi, 1 marzo.

M’illumino di Meno è la campagna del programma radiofonico ideata nel 2004. Nel corso degli anni è diventata la “Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili”.

L’amministrazione comunale ha organizzato un percorso per le vie del centro storico. Alle 18.45 il gruppo del Macerata Nordic Walking Sinw darà inizio alla camminata in via San Giuseppe, presso la pizzeria Comida.

I partecipanti consegneranno una candelina ad ogni attività aderente, che dovrà trascorrere la serata nella propria struttura a luci ridotte.

Alle 19.15, nel frattempo, i Volontari della Croce Rossa di Cingoli partiranno per una passeggiata parallela dalla Sede del Comitato. Verranno spente tutte le luci dei locali dell’associazione cingolana.

Le due marcie si ricongiungeranno a Porta Pia alle 19.30 dove si darà inizio all’evento. Saranno presenti le altre Associazioni e gruppi di volontari, accompagnati dal Corpo Bandistico di Villa Strada.

La folla entrerà nel centro storico e consegnerà le candele ai locali partecipanti, attraversando Via Ferri, Via Roma, Via Balcone delle Marche, Via Cavour, Corso Garibaldi, Via Amici della Marca, per arrivare in Piazza Vittorio Emanuele II.

Alle 20.00, infatti, il corteo spegnerà l’illuminazione pubblica, insieme alle luci del Palazzo Comunale. Il Gruppo Folcloristico Balcone delle Marche, infine, intratterrà i presenti con un piccolo spettacolo degli allievi della Scuola di Organetto.

I gestori delle strutture ricettive e delle aziende agricole aderenti daranno il loro contributo ‘illuminandosi di meno’, per una serata a consumo ridotto di energia elettrica.

Partecipano all’iniziativa: il Comune di Cingoli; la Pro-Loco; le strutture ricettive B&B Amor di Lavanda, Binnella Country House, Casa di Nonna Peppa B&B, Agriturismo Casale Fabrizi, La Dolce Visciola Agriturismo e Ziamelia B&B; le aziende agricole Antinori e Nonno Vì; i bar, pizzerie e ristoranti Brillo Parlante Enoteca, Comida Pinseria, Gibson Cafè, il Focolare Ristorante/Affittacamere, Gelateria Bar Il Cortile e Rock Abbey Pub; il Centro Estetico Lorena; le associazioni di volontari cingolane dell’Aido, dell’Avis, della Croce Rossa e della Protezione Civile; il Gruppo Folcoristico “Balcone delle Marche”; il Gruppo Bandistico di Villa Strada, il gruppo maceratese di Nordic Walking SINW.

 

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 43
    Shares
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.