Connect with us

Breaking news

CORONAVIRUS / Tra i 24 contagiati uno nella provincia di Ancona

Si tratterebbe di un anconetano ricoverato a Torrette, il governatore Luca Ceriscioli in merito al secondo decreto Conte: «Chiederemo di essere inseriti tra i territori sottoposti alle misure più restrittive»

ANCONA, 29 febbraio 2020 –  Coronavirus: il bollettino del GoresGruppo operativo emergenze sanitarie – di questa sera annuncia la positività di altri due campioni tra i quali, oltre a quello registrato nella provincia di Pesaro e Urbino, c’è anche quello che proviene dalla provincia di Ancona.

Si tratterebbe di un anconetano che si era recato in Emilia Romagna. È stato ricoverato a Torrette.

Sono saliti, così, a 24 i casi di tamponi positivi nella nostra regione e a comunicarlo è stato lo stesso governatore Luca Ceriscioli anche se la conferma dovrà arrivare da Roma, con  la seconda prova.

Ma si era in attesa del secondo decreto da parte del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo il braccio di ferro con Ceriscioli che ha caratterizzato questa settimana. La bozza è arrivata e, come annunciato, contempla le misure restrittive relativamente alle regioni dove sono presenti focolai del virus, le cosiddette zone rosse, vale a dire Lombardia, Veneto, Emilia Romagna.

Il Governatore delle Marche Luca Ceriscioli

«Ci è stato chiesto di presentare le nostre osservazioni entro le 9 di domattina – ha precisato Ceriscioli – . In ragione del numero crescente dei contagi includeremo pertanto la richiesta di essere inseriti tra i territori sottoposti alle misure più restrittive».

E questo, naturalmente, comporterà ancora la chiusura delle scuole – da lunedì, comunque, le attività riprendono, secondo l’ultima ordinanza regionale – e la sospensione delle attività di pubblico spettacolo.

Il governatore ha anche sottolineato che, se il decreto dovesse contemplare una base territoriale a livello provinciale «chiederemo l’inserimento della provincia di Pesaro Urbino, l’unica che al momento registra casi positivi».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.